Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità lunedì 12 ottobre 2015 ore 15:13

Ettore cerca casa

Il cagnolino di circa 4 anni rinvenuto senza segni di riconoscimento è in custodia all'Enpa ma si cerca una famiglia a cui affidarlo



CAMPO NELL'ELBA — Sono ormai 2 settimane che Ettore, un cagnolino di circa 4 anni rinvenuto a Literno denutrito e sanitariamente in condizioni precarie, è in custodia presso un privato nella speranza remota di ricondurlo al proprietario.

La difficoltà, come sempre, deriva dal fatto che il cane è totalmente privo di alcun elemento di riconoscimento di legge (leggasi microchip). Nel frattempo è stato sottoposto a visite veterinarie e ad analisi, e ora sta seguendo un programma di cure specifico.

Ettore è un piccolo cagnolino di 5 kg di ottimo carattere, molto intelligente, socievole e di grande compagnia. Ha bisogno di contatto e quindi la sua collocazione ideale è in casa con le persone. Il giardino, qualora ci fosse, dovrà essere solo una possibilità in più di libertà per il cane e non la 'sua casa'. No recinti.

e ci fosse qualcuno seriamente e responsabilmente interessato alla sua adozione, è pregato di contattare l'Enpa al 347 0745529 oppure al 334 3190151. Nell'attesa, è già stata avviata la procedura di richiesta di trasferimento al canile convenzionato ENPA di San Giovanni Valdarno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca