Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:17 METEO:PORTOFERRAIO18°32°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Berlusconi: «Io al Quirinale? È fuori dalla mia testa Sono soddisfatto dalla vita»

Attualità sabato 30 maggio 2015 ore 17:15

Emendamento nella riforma scolastica per le isole

Il Pd elbano esprie la propria soddisfazione per l'inserimento nella riforma scolastica di un emendamento che riguarda le piccole isole



PORTOFERRAIO — Il Pd elbano esprime soddisfazione per la conferma dell'inserimento all'interno della riforma scolastica della buona scuola, di una proposta di legge per la continuità scolastica nelle piccole isole e nei territori disagiati che è stato inserito come emendamento.

"Nel riparto delle dotazioni organiche - scrivono dal Pd elbano - tra le regioni che è effettuato sulla base del numero delle classi, per i posti comuni e sulla base del numero degli alunni e per i posti di potenziamento, si terrà conto della presenza di aree montane o di piccole isole, a bassa densità demografica e anche di elevati tassi di dispersione scolastica. 

La proposta di legge venuta dal nostro territorio, fu recepita dall'On Silvia Velo, attuale sottosegretario all'ambiente di cui è stata anche una delle firmatarie, insieme all'On. Caterina Pes.

Proprio la Pes conferma che l'organico dell'autonomia scolastica sarà garantito anche in quelle scuole situate in zona di montagna, piccole isole e in territori a bassa densità demografica, per assicurare il diritto allo studio a tutti quei ragazzi che vi vivono. È proprio in questa direzione che va l'emendamento inserito nell'articolo 8 del ddl scuola sull'organico delle autonomie, che ha ricevuto l'ok della camera. 

L' on. Pd Pes afferma che questo passaggio sia stato importante per costruire una scuola sempre più inclusiva che dia a tutti la possibilità di fruire di percorsi scolastici idonei. Il diritto allo studio fa parte dei diritti fondamentali dei cittadini".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Processione in mare e messa nel pomeriggio. Musica e spettacolo pirotecnico sul mare a partire dalle 22
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità