QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°30° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 luglio 2019

Attualità venerdì 19 aprile 2013 ore 16:05

Elba low cost. Le categorie "Navi mai così economiche"



ISOLA D'ELBA - Tariffe vantaggiose, offerte e promozioni per tutti, garanzia di qualità ed efficienza del servizio. Le associazioni di categoria dell’Isola d’Elba si esprimono tutte positivamente sulla nuova campagna promozionale messa in atto dagli armatori che operano sull’Isola nella tratta Piombino Portoferraio nell’anno 2013. Negli ultimi sei mesi è entrato in funzione il progetto Moby e Toremar “un ponte per l’Elba”, con offerte che consentono ribassi importanti per tutto l’anno, dalla bassa all’alta stagione per tutti, Blu Navy ha invece previsto pacchetti, in accordo con l’associazione albergatori e altri imprenditori per favorire l’accesso tanto del turista occasionale, che fidelizzato come i proprietari di seconde case che godono così di tariffe agevole. Non c’è dubbio – ha detto Maurizio Serini per la Cna – che ci siano dei segnali importanti sul fronte dei trasporti con buone prospettive per il territorio. E tutto questo si traduce in un lavoro promozionale di non poco conto che, per chi ha la propria attività sull’isola, si traduce in un ritorno positivo, che già stiamo cogliendo. Anche la strategia di Moby e Toremar sta andando in un’unica direzione, le due compagnie ormai sono divise solo dal fatto che una delle due è sottoposta ad un contratto pubblico di continuità territoriale. Confidiamo nell’operato degli imprenditori che sapranno fare la cosa giusta, ma solo il tempo ci darà le risposte”. Soddisfatto anche Franco De Simone per Confesercenti “ I segnali, nonostante la crisi, ci sono e sono positivi. Solo in fatto di richieste per la stagione 2013, abbiamo avuto un incremento di circa il 30% rispetto al 2012. Gli italiani continuano a scegliere l’Elba anche se sono frenati dalle difficoltà economiche, - spiega il Presidente di Confesercenti - mentre sembra registrasi un aumento del turismo straniero che, però, non inciderà sui mesi centrali di luglio ed agosto. Devo, però, dire che su tutto questo la campagna pubblicitaria diretta ed indiretta delle compagnie di navigazione sta incidendo non poco. I prezzi, mai così bassi, rendono la nostra isola più appetibile ed è un bene per tutta l’economia”


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli