Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:51 METEO:PORTOFERRAIO19°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Osokorivka sulla linea di avanzamento delle truppe ucraine

Cultura sabato 01 agosto 2015 ore 19:14

Conferenza su Caravaggio e appello per S.Mamiliano

Il gruppo storico La Torre e la parrocchia di Campo organizzano una conferenza su Caravaggio e lanciano un appello per salvare il quadro del patrono



CAMPO NELL'ELBA — Marina di Campo si prepara a festeggiare il proprio Patrono, San Gaetano da Thiene, la cui festa ricorre venerdì 7 agosto, con una serata all'insegna della cultura. 

Infatti, la Parrocchia e il Gruppo Storico Culturale La Torre hanno organizzato, per la serata di Mercoledì 5 agosto, una conferenza dal titolo “Caravaggio fotografo – con le nuove scoperte sul modo di dipingere in camera oscura” che sarà tenuta dalla dott.ssa Roberta Lapucci, docente dell’Università degli studi di Firenze, storica dell’arte e restauratrice. 

La dott.ssa Lapucci negli anni è stata docente di corsi di restauro presso l’Università Internazionale dell’arte, docente di corsi di restauro pittorico, ha partecipato alle ricerche storiche e ai restauri sui cantieri di dipinti e di reperti archeologici per la Soprintendenza di Firenze. E’ stata insignita della Croce d’oro dell’Ordine Gerosolimitano dei Cavalieri di Malta e ha al suo attivo molte pubblicazioni su Caravaggio. 

Nel corso della stessa serata, Giorgio Giusti, Presidente del Gruppo Storico La Torre, sottoporrà all’attenzione del pubblico la grave situazione in cui versa il quadro raffigurante San Mamiliano di Montecristo, Protettore dei naviganti dell’Arcipelago Toscano, che attualmente si trova nella omonima chiesetta a Marina di Campo. 

Il quadro infatti necessita di urgenti lavori di restauro conservativo, necessario per ripulire e fermare corrosioni e perdite di colore in atto. Il quadro, che misura 190x290 e datato fine 1800, di autore ignoro, rappresenta il Santo vestito dei paramenti sacri nell’atto di schiacciare il drago ed è l’unico esemplare all’Elba con una simile rappresentazione.

Nella giornata di venerdì 7 agosto, la processione per le vie del paese e a mare della statua del Santo, a partire dalle ore 19, ed il tradizionale spettacolo pirotecnico che concluderà i festeggiamenti


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto all'uscita del paese di Rio Marina. Traffico bloccato fino alle 9 per le operazioni di soccorso sulla strada
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Politica