Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:25 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, trivella di 10 metri cade e squarcia la finestra di un palazzo

Attualità lunedì 22 luglio 2013 ore 09:50

Cicloturismo, la provincia di Livorno presenta il progetto che coinvolge anche l'Elba



PORTOFERRAIO - Il cicloturismo come leva per favorire un’offerta turistica integrata sull’intero territorio della Provincia di Livorno. Nell’ambito del progetto promosso dalla Regione in vista dei Mondiali di Ciclismo, l’assessorato al turismo della Provincia di Livorno ha subito colto l’occasione per mettere a punto un progetto in grado di rilanciare e promuovere in modo organizzato e strutturato il Prodotto Cicloturismo. L’iniziativa è stata illustrata a Firenze dall’assessore provinciale al turismo Paolo Pacini, alla presenza degli assessori regionali Cristina Scaletti e Vincenzo Ceccarelli, in occasione della presentazione della nuova sezione dedicata al cicloturismo pubblicata sul portale del turismo regionale www.turismo.intoscana.it “Sulla base di un attento lavoro di ricerca sul tema – ha detto Pacini - la Provincia ha organizzato incontri con istituzioni locali, operatori pubblici e privati, che hanno registrato un notevole interesse, come testimoniano i dati sulle adesioni al progetto”. Sono, infatti, 79 le strutture ricettive (40 nella Costa degli Etruschi e 39 all’Elba) che hanno aderito al disciplinare per entrare a far parte della catena di Bike Hotels. Di queste ben 59 hanno i pieni requisiti per essere classificati come Bike Hotels, mentre altre 20 strutture rientrano nella categoria dei Friendly Bike Hotels. Oltre agli hotels fanno parte del circuito di servizi 64 attività commerciali censite per la vendita, il noleggio e la riparazione delle biciclette (45 nella Costa degli Etruschi e 19 all’Isola d’Elba). Al progetto hanno aderito, inoltre, 16 soggetti tra associazioni sportive e guide private/ accompagnatori per i cicloturisti. “Il progetto proposto dalla Provincia di Livorno ha riscosso un successo che è andato anche oltre le nostre aspettative – sottolinea l’assessore provinciale Paolo Pacini – segno che gli operatori del territorio hanno compreso l’importanza di far parte di una strategia di azione comune, unita alla volontà di giocare un ruolo da protagonisti e consolidare la presenza di tutto il territorio della provincia nei circuiti cicloturistici”. I contenuti del Prodotto Cicloturismo e i materiali promozionali predisposti (brochure, mappe dei percorsi e servizi, etc.) saranno presentati negli incontri in programma il 29 luglio a Livorno e il 30 luglio a Portoferraio.
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fra gli ospiti che hanno deciso di trascorrere le vacanze estive all'Elba ci sarebbe anche il noto virologo che ha rilasciato una dichiarazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

CORONAVIRUS