Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Djokovic è tornato in Serbia: le prime immagini dall'aeroporto di Belgrado

Attualità sabato 31 luglio 2021 ore 15:14

Nottata di maltempo, temporali e forti venti

Foto di repertorio

La Sala operativa della Protezione civile ha emesso codice giallo per la notte e le prime ore della mattina di domenica 1 Agosto



LIVORNO — Codice giallo, con vigilanza, per pioggia, temporali, vento e mare mosso. Il bollettino è stato emesso dalla Sala operativa unificata della Protezione civile regionale toscana e riguarda la notte e le prime ore della mattina di domenica 1 Agosto.

Previsto il transito di una perturbazione più attiva sulle zone centro settentrionali della regione con temporali e forti venti di Libeccio. Sono previste precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale sulle zone di nord-ovest, in rapido trasferimento alle zone interne centro-settentrionali. Piogge molto isolate altrove. 

Oltre a pioggia e temporali nelle aree di nord-ovest e cento settentrionali saranno possibili anche grandinate e forti raffiche di vento, anche sull’arcipelago a nord di Capraia. Si prevede per domenica mare molto mosso, tendente ad agitato nel pomeriggio, sui settori settentrionali e al largo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questo il bilancio dei nuovi casi positivi al Coronavirus registrati sull'isola nelle ultime 24 ore. Oggi non sono stati effettuati tamponi
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità