QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 13°16° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 25 febbraio 2020

Cronaca martedì 05 aprile 2016 ore 11:50

"Aiutateci a trovare Pier Luigi"

La famiglia Bellucci diffonde un appello anche ai media elbani per avere notizie del fratello scomparso lo scorso 18 marzo e non ancora trovato



CAPRAIA E LIMITE — Pier Luigi Bellucci, 61enne più noto come il "Cicciaio" è scomparso da Limite sull’Arno il 18 marzo scorso. Pierluigi frequentava molto la zona di Piombino e dell’Isola d’Elba, dove ha vissuto per anni ed in molti lo conoscono, per questo la famiglia Bellucci pubblica un appello a chiunque possa in questi giorni aver visto il proprio caro o averne avuto notizie.

"Chi avesse qualche notizia o pensa di avere qualcosa di rilevante da dire - scrivono - può contattare i fratelli Andrea 335.5738671 e Massimo 338.6724013 oppure può aiutarci anche semplicemente diffondendo la notizia. Grazie di cuore".

Bellucci è stato visto l'ultima volta nei pressi della Casa del popolo di Limite, dopo dichè di lui si sono perse le tracce. Le operazioni di ricerca hanno visto impegnate anche le squadre cinofile dei carabinieri di Capraia e Limite guidate dal maresciallo Catalani ma finora non hanno dato nessun esito, così come le ricerche in Arno seguendo l'ipotesi della caduta accidentale nel fiume.

Lo stesso vale al momento per l’appello lanciato dai familiari attraverso la trasmissione di Rai 3 "Chi l’ha visto?": nessuna segnalazione utile per fare luce su una storia che con il passare delle ore si tinge sempre più di giallo.



Tag

Coronavirus, questo è il momento della razionalità e della responsabilità

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità