Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PORTOFERRAIO12°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: «Costruire insieme la pace per l’Ucraina»

Cronaca mercoledì 01 novembre 2023 ore 20:18

Malore improvviso, muore a 44 anni

Foto di repertorio

Tragedia a Capoliveri nel pomeriggio di oggi dove una donna è deceduta improvvisamente mentre era in casa



CAPOLIVERI — Nel pomeriggio di oggi verso le 15 i soccorsi sono stati allertati per soccorrere una donna di 44 anni.

La donna, residente a Capoliveri, era sul divano insieme al compagno quando improvvisamente si è accasciata colpita da un malore. L'uomo ha chiamato il 118 e ha iniziato il massaggio cardiaco.

Sul posto sono intervenute l'ambulanza della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro e l'automedica da Portoferraio. Nel frattempo è stato attivato anche l'elisoccorso Pegaso.

Nonostante le manovre per rianimare la donna però il medico ha dovuto constatare il decesso.

Tuttavia la notizia diffusa in paese ha destato stupore perché la donna non avrebbe sofferto di alcuna patologia tale da provocarne il decesso.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e la salma al momento è sotto la tutela dall'autorità giudiziaria per una eventuale autopsia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il casting è organizzato da Banijay Studios Itay che cura la produzione della serie tv per Mediaset. Nel cast anche Anna Valle
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cultura