QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 14 dicembre 2019

Cronaca sabato 02 giugno 2018 ore 01:00

Cade all'indietro per metri e batte la testa

L'elisoccorso nel campo sportivo di Capoliveri

Un giovane portoferraiese è precipitato da un muro di tre metri dopo essersi sbilanciato e ha sbattuto violentemente contro una fioriera



CAPOLIVERI — Brutta avventura per un diciottenne portoferraiese, che si trovava nel centro storico di Capoliveri nel tardo pomeriggio di venerdì 1 giugno.

Il ragazzo si trovava con degli amici in via Claris Appiani,  quando, nel sedersi sul muretto che deliita la strada, si è sbilanciato all'indietro cadendo nella sottostante via Bartolommeo Sestini. Il volo, di oltre tre metri, lo ha portato a battere la testa su una fioriera sottostante.

I primo soccorritori hanno avvertito la Pubblica Assistenza capoliverese, i cui volontari sono arrivati immediatamente dalla sede poco lontata. Il 118, nel frattempo, vista la dinamica allarmante dell'incidente, aveva fatto intervenire da Portoferraio una ambulanza della Croce Verde con medico a bordo, mentre cntemporaneamente partiva da Grosseto l'elicottero Pegaso. 

Il ragazzo è stato prontamente stabilizzato dai sanitari che lo hanno soccorso, mentre l'elicottero in pochi minuti era già atterrato nel campo sportivo comunale. A coordinare il tutto, nel frattempo, erano arrivati anche i Carabinieri.

Alle 19,50 la partenza dell'elicottero verso l'ospedale di Livorno; la segnalazione del 118 parlava di intervento in codice giallo, il che fa sperare che le condizioni del giovane elbano siano meno gravi di quanto apparso in un primo momento.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità