QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°22° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 agosto 2019

Cultura martedì 08 gennaio 2019 ore 11:45

Vanagolli racconta Dante, in Biblioteca

Riprendono gli appuntamenti della rassegna della Biblioteca comunale di Campo nell'Elba "Scrittori che raccontano scrittori", venerdì 11 Gennaio



CAMPO NELL'ELBA — Venerdì 11 Gennaio alle 17 con il professor  Gianfranco Vanagolli, riprende, presso la Biblioteca comunale di Campo nell'Elba, la rassegna "Scrittori che raccontano scrittori".

Vanagolli, nel solco della sua esperienza di insegnante di Lettere, racconterà Dante, in particolare del Canto Quinto del Purgatorio, meglio conosciuto come il canto di Pia dei Tolomei.

”Ricordati di me, che son la Pia/ Siena mi fè, disfecemi Maremma: / Salsi colui che inanellata pria / disposando, m'avea con la sua gemma”.

Così i celeberrimi versi del poeta, poche parole per una evanescente figura femminile sulla cui identità storica vi sono così tanti dubbi da mettere addirittura in discussione che sia esistita.

Ma ecco che, per un qualche misterioso motivo dovuto ad una specie di suggestione collettiva, un oscuro e purtroppo, dati i tempi, non inconsueto fatto di cronaca nera scavalcò i secoli ed arrivò a commuovere gente comune, pittori, romanzieri, cantastorie e drammaturghi, sino ai nostri giorni, come una specie di ribellione unanime verso una azione ingiusta e crudele.

Una storia arrivata a radicarsi anche nei toponimi, dato che ancor oggi si chiama “Salto della Contessa” la collina su cui sorge il castello della Pietra, vicino a Gavorrano, luogo in cui forse Pia trovò tragica morte per mano del marito Nello Pannocchieschi. 

Vera o non vera che sia stata, questa vicenda è comunque ancora capace di commuovere ed appassionare e sarà ripercorsa con la guida del prof. Vanagolli venerdì 11 in biblioteca.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità