Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:33 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Pensioni, la legge Fornero è sempre valida? I consigli di Alberto Brambilla per chi ha maturato i requisiti

Attualità sabato 01 ottobre 2022 ore 19:45

Luca Parmitano e la mostra sul pianeta terra

Luca Parmitano

L'astronauta ha parlato della fragilità del pianeta e degli effetti dei cambiamenti climatici visti dallo spazio. Domani parteciperà ad Elbaman



CAMPO NELL'ELBA — Le bellezze e le fragilità del nostro Pianeta si reggono sullo stesso equilibrio delle parole che questa mattina l'astronauta Luca Parmitano ha scelto per raccontare la sua esperienza: lo stato di salute della Terra vista dallo spazio. 

Parmitano ha introdotto la mostra dell'Agenzia spaziale europea descrivendo i rischi del cambiamento climatico, i segni tangibili dello scioglimento dei ghiacciai, i segnali dell'innalzamento del livello del mare e ha sottolineato l'importanza fondamentale della conoscenza, dello studio e della consapevolezza per porre in essere le azioni per proteggere il Pianeta.

Questa mattina, nella sala consiliare del Comune, a Marina di Campo, l'astronauta di Esa ho portato l'esperienza unica di chi ha visto dallo spazio i segni tangibili del cambiamento raccontando attraverso le parole e le immagini quali potrebbero essere i possibili scenari futuri se non adottiamo comportamenti di rispetto e tutela del nostro Pianeta. Davanti a lui gli occhi attenti di un pubblico di tutte le età, molti i bambini affascinati dal racconto dell'astronauta al quale Parmitano ha regalato una di quelle "lezioni" che si ricordano per tutta la vita, "studiate, soprattutto le cose che non vi piacciono. Acquisite conoscenze e consapevolezza. Sviluppate il vostro spirito critico e solo allora potete agire". 

Tra il pubblico questa mattina sono arrivati anche i Sindaci e i consiglieri delegati dei Comuni Elbani a portare il saluto dell'isola al Colonnello Luca Parmitano e ai suoi collaboratori dell'Agenzia Spaziale Europea: i sindaci Angelo Zini, Walter Montagna, Simone Barbi, la vice sindaco Valeria Barbagli, i delegati Francesco Giano ed Oscar Gambino, la vice sindaco Chiara Paolini con gli assessori e i consiglieri del Comune di Campo nell'Elba. Presenti all'inaugurazione della mostra anche il Comandante della Compagnia della Guardia di Finanza di Portoferraio Alessandra Castellan, il Comandante della Capitaneria di Porto Santo Altavilla, il comandante della squadriglia navale della Gdf di Portoferraio Luca Boz e il maresciallo Luciano Napolitano, comandante della stazione dei Carabinieri di Campo nell'Elba.

La mostra dell'Agenzia spaziale aperta al pubblico oggi fino alle 18 e sarà visitabile anche domani, 2 Ottobre, dalle 10,30 alle 18. 

Parmitano domani parteciperà alla gara Elbaman con altri 600 atleti che arrivano da tutto il mondo. 

"L'Amministrazione comunale - si legge in una nota del Comune di Campo nell’Elba- ringrazia tutti coloro che hanno lavorato per realizzare quest'evento, in particolare gli organizzatori di Elbaman e il personale dell'Agenzia Spaziale Europea".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo per le prossime ore. Ecco nel dettaglio le previsioni meteo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Sport

Attualità