Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:57 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Attualità sabato 01 luglio 2023 ore 11:00

Vele spiegate torna all'Elba

Conclusa a Seif la prima settimana di attività dei volontari organizzate da Legambiente Arcipelago Toscano e Diversamente Marinai



CAMPO NELL'ELBA — E’ terminata la prima settimana di “Vele Spiegate 2.0”, la ormai storica campagna di Legambiente e dell’ASD Diversamente Marinai, giunta alla quinta edizione dopo ben tre anni di stop causa pandemia.

Dopo una settimana piena di attività e iniziative, i primi 8 ragazzi provenienti da varie parti d’Italia, insieme a Massimo ed Eleonora, gli istruttori di Diversamente Marinai, hanno lasciato il posto al nuovo equipaggio a bordo dell’imbarcazione a vela Manu.


Vele Spiegate 2023 à partita infatti con grande energia ed entusiasmo, anche grazie alle nuove attività che vengono proposte ai partecipanti e al territorio: non solo scuola vela d’altura, attività sportiva e monitoraggio scientifico della spazzatura spiaggiata (beach litter), ma anche controllo delle spiagge alla ricerca di tracce di tartaruga Caretta caretta e attività di informazione e sensibilizzazione dei bagnanti sull’importanza di tutelare questo amato rettile marino e su come comportarsi in caso di avvistamento di un esemplare.


Un’attività di volontariato che ha colpito molto ragazze e ragazzi che scrivono in un loro sintetico resoconto: Il nostro percorso inizia con l’incontro di Isa Tonso, la responsabile del progetto “Tartarughe marine di Legambiente Arcipelago Toscano” a cui abbiamo partecipato durante il progetto Vele Spiegate 2023; lei ci ha reso consapevoli dei rischi e delle minacce che negli ultimi anni affrontano le tartarughe Caretta-Caretta. Alcuni di questi sono l’inquinamento marino e il riscaldamento globale, che interferiscono sulla vita delle tartarughe".

Una giovanissima volontaria spiega: "Abbiamo imparato che le tartarughe, dopo aver scelto una spiaggia solitamente sabbiosa, escono dall’acqua durante la notte o la mattina presto per non essere disturbate da eventuali predatori durante la deposizione delle uova. Lasciano una traccia a forma di cingolato. Risalgono la battigia e scavano con molta tenacia una buca che può contenere più di 100 uova, per poi tornare in acqua".


Un ragazzo aggiunge: "Dopo aver ricevuto queste nozioni teoriche le abbiamo messe in pratica andando alla ricerca di tracce sulle spiagge di Norsi e Lacona. Purtroppo però, al nostro arrivo alle 6:00, abbiamo trovato alcune ruspe, che sono un altro grande problema per le tartarughe, poiché cancellano le loro tracce sulla spiaggia e di conseguenza rendono impossibile l’avvistamento del nido per salvaguardarlo. Nonostante le ruspe non abbiamo passato l’intera spiaggia le tracce non le abbiamo trovate. Abbiamo poi partecipato a un progetto di sensibilizzazione verso i bagnanti della spiaggia di Procchio, dove abbiamo distribuito i volantini e organizzato un “tarta-gioco”; il gioco consiste in una gara tra bambini, per mostrare loro il percorso che fa una tartaruga sulla spiaggia per depositare le uova; nel mentre una parte del gruppo non occupata con i bambini trattava l’argomento delle tartarughe con i genitori. I riscontri delle persone ai nostri discorsi a prima vista ci sono sembrati sinceri e molto sensibili all’argomento. Questa esperienza ci ha insegnato la collaborazione e il lavoro di gruppo, e che l’estinzione di una specie è un chiaro messaggio di come stiamo trattando questo pianeta".


Il primo equipaggio di Vele Spiegate 2023 ha partecipato anche a un trekking lungo il sentiero di Capo Stella, accompagnato da una guida del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano; un’attività che sarà riproposta anche ai prossimi gruppi, con l’obiettivo non solo di far conoscere e amare il territorio e la sua ricchezza naturalistica e paesaggistica, ma anche di effettuare contemporaneamente una mappatura e un controllo di alcuni fra i più belli percorsi escursionistici dell’Elba.


E l’avventura delle e dei giovani volontarie/i si è conclusa a Marciana Marina con la partecipazione al SEIF, Sea Essence International Festival, l’appuntamento annuale sul mare e la sua bellezza da difendere organizzato dalla Fondazione Acqua dell’Elba, uno degli sponsor della campagna. Con SEIF i volontari di Vele Spiegate hanno effettuato la pulizia della spiaggia e del sentiero dell’Anime a Marciana Marina; mentre il gruppo successivo parteciperà all’attività escursionistica lungo uno dei sentieri della “Via dell’Essenza”.


Luca Agujari, del direttivo di Legambiente Arcipelago Toscano e responsabile della campagna per l’ASD Diversamente Marinai, conclude: "I ragazzi sono stati molto entusiasti e hanno svolto le attività proposte, sia quelle formative che quelle più pratiche, con impegno e in maniera gioiosa, accompagnati dai nostri capaci operatori. La campagna prosegue per altre 7 settimane (fino alla seconda metà di agosto), intorno all’Isola d’Elba e con approdi anche alle isole di Pianosa e Montecristo. Ci tengo particolarmente a ringraziare i nostri sponsor per il prezioso supporto: il Parco Nazionale Arcipelago Toscano, la Fondazione Acqua dell’Elba ed Esaom Cesa, Unicoop Tirreno e TragettiLines per la sponsorship tecnica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spiegare quanto accaduto è la presidente di Elbamare in cui ricostruisce tutti i passaggi del recupero dell'animale anche per poterlo studiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Politica