Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:07 METEO:PORTOFERRAIO11°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lupo a spasso nel centro abitato di Pescara: il video dell'incontro

Attualità sabato 09 maggio 2015 ore 17:56

Cade un pino di 15 metri, tre auto danneggiate

Il grande albero si è abbattuto sulle macchine parcheggiate sul lato di via Palestro. Muti: "Se fosse successo di giorno sarebbe stata una tragedia"



RIO MARINA — Un boato nella notte. E' stato questo il segnale per gli abitanti di Rio Marina del crollo del grande pino nei giardini pubblici del paese nella notte di ieri.

L'albero, alto più di 15 metri, è caduto, dal lato di via Palestro, la strada dove si trova anche un parcheggio pubblico e proprio lì ha prodotto più danni abbattendosi su due Fiat Panda e una Renault distruggendole, e danneggiando una quarta auto vicina.

L'ora tarda ha fatto in modo che non ci siano state vittime o feriti, come conferma Giovanni Muti, vicesindaco di Rio Marina: "Non c’era quasi nessuno nei giardinetti. Fosse accaduto nel pomeriggio, quando i giardini sono frequentati avremmo potuto avere un bilancio ben peggiore”.

Ancora da accertare le cause del crollo dato che esteriormente l'albero non aveva segnali riconoscibili di una qualche malattia che ne indicasse la pericolosità. Solo guardando le radici, o meglio ciò che ne era rimasto, le forze dell'ordine hanno potuto verificare come di radici ne erano rimaste appunto ben poche. I giardini sono stati chiusi in via precauzionale perché ci sono altri pini che potrebbero essere a rischio.

“Faremo fare delle verifiche ad un agronomo – ha spiegato Muti - ma in via precauzionale pensiamo sia meglio tagliare le altre piante simili al pino caduto, prima che possa verificarsi un evento analogo. Ci sono infatti altri pieni molto alti ce dovremo monitorare perché prima di procedere con il taglio faremo verifiche con l’esperto”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco i risultati dei controlli effettuati recentemente dai carabinieri sul territorio elbano per garantire la sicurezza sulle strade
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport