Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:02 METEO:PORTOFERRAIO23°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bamiyan, nel sito dei Buddha distrutto 20 anni fa dai talebani dove oggi sono sparite anche le donne

Attualità sabato 07 febbraio 2015 ore 15:49

Arriva Lupin, un aiuto a quattro zampe

La Pubblica Assistenza di Capoliveri ha adottato il giovane australian sheperd per costituire una squadra di ricerca in caso di persone scomparse



CAPOLIVERI — Ogni anno, per le più svariate ragioni, sono numerose le persone che non fanno ritorno a casa: anziani, bambini, cacciatori, cercatori di funghi, persone che subiscono gravi cadute o che semplicemente si avventurano in zone boschive perdendo poi il senso dell’orientamento. 

In questi casi si rende necessario l’immediato intervento di squadre “SAR” Search and rescue, ovvero squadre di ricerca e salvataggio molte dotate di cani specificatamente addestrati che guidano i soccorritori fino al disperso.

Grazie alla disponibilità di due volontari è entrato a far parte della pubblica assistenza Capoliveri “Lupin” un giovane australian shepherd che ha già iniziato con ottimi propositi il corso di ricerca di persone in superficie o su macerie. Alla fine del corso, superati gli esami unitamente al suo conduttore ed ottenuta la certificazione ENCI sarà operativo, ed insieme alle altre squadre cinofile ANPAS potrà essere utilizzato all'occorrenza su tutto il territorio regionale e se necessario nazionale.

Ogni unità cinofila è composta da un conduttore e dal proprio cane. L'uomo ed il cane devono essere "una cosa sola", un binomio perfetto in cui l'affiatamento nella coppia deve essere assoluto instaurando un rapporto di reciproca fiducia. 

Non esiste una razza particolare per questo tipo di lavoro, il cane deve avere un’indole docile e socievole associata a tanta curiosità e voglia di giocare. Per quanto riguarda l’età non è mai troppo presto per educare il proprio cane (o meglio il conduttore), anche a tre mesi il cucciolo può iniziare a frequentare il campo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'azienda fa sapere che ha pubblicato un avviso di selezione per stilare 4 graduatorie di profili professionali richiesti. Ecco i termini
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità