Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Politica venerdì 12 marzo 2021 ore 11:21

"No all'abbattimento dei mufloni al Giglio"

Gabriella Caramanica

Il partito Rivoluzione Animalista contro la decisione del Parco nazionale Arcipelago toscano: "Necessario trovare un'altra soluzione"



ISOLA DEL GIGLIO — Rivoluzione Animalista interviene sulla questione dell'eradicazione dei mufloni al Giglio e, come si legge in una nota, "intende esprimere tutta la sua indignazione e tutta la sua contrarietà in merito a quanto sta accadendo all’isola del Giglio dove l’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano - a quanto sembra anche col benestare della amministrazione comunale - starebbe procedendo con una serie di abbattimenti dei mufloni".

"Si tratta di una realtà allarmante e fuori luogo che sta impattando negativamente sulla vita di questi poveri animali, storicamente pacifici ma considerati illogicamente dall’ente Parco una specie aliena e invasiva. - dichiara la segretaria nazionale del partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica - Davvero una contraddizione se è vero, come è vero, che per l’isola del Giglio questi animali detengono una grandissima valenza storica, culturale, ma anche ambientale e paesaggistica". 

"Ci rivolgiamo dunque al Parco nazionale Arcipelago Toscano affinché stoppi il Progetto “Life Lets Go Giglio Less alien species in the Tuscan Archipelago: new actions to protect Giglio island habitats”, che prevede appunto la eradicazione e l’uccisione di tutti i mufloni dell’Isola del Giglio, e al contempo trovi un’altra soluzione che permetta realmente la sopravvivenza di questi splendidi animali. - conclude Caramanica - Rivoluzione Animalista continuerà a monitorare questa delicata vicenda nell'auspicio che le autorità competenti facciamo chiarezza e lavorino per tutelare realmente i diritti animali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità