comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10°16° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 27 settembre 2020
corriere tv
«Eutanasia Legale»: passeggiata da Montecitorio al Vaticano di Marco Cappato (ass. Luca Coscioni)

Attualità venerdì 17 luglio 2020 ore 08:00

Raccolta fondi per le cure del piccolo Rambo

Rambo

Il Breton investito da un'auto è rimasto senza padrone. Lo ha preso in carico l'Enpa e lo ha fatto operare. Raccolta fondi per pagare l'intervento



CAMPO NELL'ELBA — Rambo, il cane investito nei giorni scorsi a Marina di Campo (leggi qui l'articolo) è rimasto solo perché ha perso il suo padrone alcuni giorni fa. A prendersi cura di lui l'Enpa isola d'Elba che in un post su Facebook ha raccontato la sua storia e pubblica aggiornamenti sul suo stato di salute.

"La notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio un Breton di 14 mesi è stato investito mentre sbucava da un fosso a Campo nell'Elba; - si legge sulla pagina di Enpa Isola d'Elba - è stato subito soccorso dai ragazzi dell'auto, che hanno chiamato, invano, tutti i veterinari dell'isola e i Carabinieri. Non trovando nessuno disposto ad occuparsene, lo hanno portato a casa e la mattina seguente, grazie alla Polizia Municipale e al chip, hanno rintracciato il proprietario. Purtroppo il suo vero padrone era deceduto 10 giorni prima ed il cane era momentaneamente affidato al figlio, che ha portato il cucciolone dal veterinario, con il quale, vista la gravità della situazione e le sue difficoltà economiche, avevano anche ipotizzato di sopprimerlo. A questo punto, i carabinieri di Campo hanno chiamato Enpa Isola d'Elba, per evitare la soppressione! Il figlio del proprietario lo ha accompagnato alla clinica piombinese del dott. Bedini, che ha provveduto a stabilizzare il cane, lo ha tranquillizzato e gli ha somministrato alte dosi di antidolorifici (in quanto visibilmente sofferente!!!) e ha constatato radiograficamente 2 brutte fratture: femore e bacino. Vista la complessità dell'intervento, previo consulto con altre cliniche, si è deciso di trasferire il cane a Cecina, presso la clinica del Dott. Melosi, dove oggi sarà operato. Il cane è stato ceduto ad Enpa, che si occuperà anche di farlo adottare, appena starà meglio. Il preventivo di spesa, al momento, è approssimativamente sui 1000 euro, dovremo poi vedere come reagisce il piccolo e cosa comporterà il post-operatorio. Abbiamo bisogno del sostegno di tutti voi, da soli non ce la possiamo fare! Il nostro IBAN è: IT91V0704870650000000020710 presso Banca dell'Elba".

Successivamente, in un post di ieri Enpa spiega che "Il piccolo Breton, Rambo all’anagrafe, è stato operato! Ha 2 placche: una all’omero e l’altra al bacino/anca. È sotto antibiotico. Se tutto va bene, oggi sarà dimesso e ovviamente dovrà fare un periodo di degenza, senza sforzi e senza sovraccaricare gli arti! Nell’evento qui di seguito trovate la sua storia e gli estremi per una donazione. Mano a mano che arriveranno i bonifici aggiorneremo i conti, fino al raggiungimento della cifra richiesta! Grazie per il vostro sostegno!"



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca