QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°13° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 gennaio 2020

Attualità lunedì 03 novembre 2014 ore 17:08

Allerta meteo da martedì, pericolo di inondazioni

Si attendono forti precipitazioni sul versante occidentale dell'isola, allarme per Campo, Marciana e Marciana Marina, a rischio i collegamenti navali



CAMPO NELL'ELBA — Come previsto nei giorni scorsi è stata diffuso l'avviso di allerta meteo, questa volta con criticità arancione, cioè un gradino superiore ai fenomeni ventosi delle scorse settimane. Nello specifico l'allerta è valida dalle 10 di Martedì 4 alla  Mezzanotte di Giovedì 6 Novembre.

Sono previsti: Mare agitato dalle ore 15 di Martedì alle 13 di Mercoledì per i forti venti di scirocco e Temporali forti dalle 18 di Martedì alla mezzanotte di Giovedì. Nella giornata di mercoledì, fino dalle prime ore, precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco di forte intensità con possibili colpi di vento e grandinate, in estensione dalla zone costiere verso l'interno.

Le autorità invitano tutta la popolazione del versante occidentale dell’Isola d’Elba residente nei Comuni di Campo nell’Elba, Marciana e Marciana Marina a prestare attenzione ai seguenti scenari di eventi previsti, adottando tutte le possibili misure di auto-protezione:

1) Rischio idrogeologico per le aree della costa toscana meridionale compreso l’arcipelago, possibili allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazioni dei canali del reticolo idrografico minore e all’incapacità di drenaggio da parte della rete fognaria dei centri urbani. Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali urbane ed extraurbane. Possibilità di innalzamento dei livelli idrici nei corsi d'acqua con conseguenti possibili inondazioni localizzate nelle aree contigue all'alveo. Possibilità di innesco di frane e smottamenti localizzati dei versanti in zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

2) Mareggiate: problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia. Problemi agli stabilimenti balneari. Ritardi nei collegamenti marittimi. Problemi alle attività marittime. Pericolo per la navigazione di diporto. Pericolo per i bagnanti. di diporto. Estremo pericolo per i bagnanti; Particolare attenzione a parcheggiare i veicoli nella viabilità a ridosso dei litorali.

3) Vento: Blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie. Problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime, particolare attenzione ai cantieri edili con presenza di ponteggi.

PER SEGNALAZIONI O EMERGENZE CONTATTARE IL NUMERO VERDE 800 432130



Tag

Di Maio esce di casa sorridente per andare al vertice a Palazzo Chigi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità