QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 17°32° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 luglio 2019

Politica mercoledì 26 novembre 2014 ore 09:50

Alleanza politica fra Rio Elba e Capoliveri

L'analisi dei nuovi scenari amministrativi che si aprono con la nuova alleanza fra Rio Elba e Capoliveri secondo il segretario locale del Pd



RIO ELBA — Alberto Giannoni, segretario del circolo Pd di Rio Marina e Cavo, non vede di buon occhio la nuova alleanza amministrativa (ma anche politica) fra i due primi cittadini azzurri.

"Finora i comuni di Rio Marina e Rio nell'Elba condividevano, insieme al comune di Porto Azzurro, tre gestioni associate: l'edilizia scolastica e i servizi scolastici, di protezione civile, sociali e socio assistenziali. Tutto lasciava intendere come, con le prossime scadenze di legge, i tre enti avrebbero deliberato di condividere in gestione associata anche altre materie, magari più importanti.

Invece, giovedì prossimo, il Consiglio comunale di Rio nell'Elba è chiamato a ratificare la costituzione di nuove gestioni associate, ma non con Porto Azzurro e Rio Marina, bensì con Capoliveri: urbanistica, edilizia, ecologia e ambiente, finanza e tributi, demanio e catasto, polizia municipale. Come si vede si tratta di settori fondamentali, per la vita di una comunità. 

Finora i comuni dell'Elba orientale partecipavano, con Capoliveri capofila, soltanto alla gestione associata sul turismo, così come tutti gli altri comuni isolani. Non si conoscono i motivi di questa decisione in controtendenza, ma un fatto è sicuro: il sindaco De Santi ha voltato le spalle al collega Galli, benché i due comuni siano legati dalla stessa storia dai confini in comune, dalle emergenze del Piano di Rio e, per ultimo, dal fatto che la Marina di Rio e Ortano siano il naturale sbocco al mare di Rio nell'Elba sia per questioni attinenti il turismo e sia per lo scarico a mare dei principali fossi del versante. 

Insomma il matrimonio consensuale fra le due Rio sembra finito solo dopo sei mesi! Tutto lascia prevedere che fra Barbetti e De Santi, due primi cittadini di Forza Italia, sia stata stretta un'alleanza che mira più in alto, vale a dire a consolidare le ambizioni politiche del Barbetti in ambito regionale e a condizionare sempre più, alle scelte del centrodestra, le vicende politiche dell'isola. 

Noi non condividiamo la scelta che si prefigura, e auspichiamo che anche la minoranza di Rio nell'Elba si dissoci da questa operazione". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità