Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità sabato 06 dicembre 2014 ore 16:58

Allagata la nuova sede di TeleElba

Fra gli stabili finiti sott'acqua nel pomeriggio di ieri, anche la nuova sede della televisione locale. I giornalisti salvati dai vigili del fuoco



PORTOFERRAIO — E poi capita di essere dentro la notizia invece di raccontarla. Anzi di essere la notizia. E' quanto successo ai colleghi di TeleElba che ieri pomeriggio hanno passato una brutta avventura condividendo il fatto di tutti quelli che hanno visto la propria casa invasa dalle acque.

Di solito Paolo Chillè e i suoi collaboratori stanno dall'altra parte, come noi tutti, pronti a descrivere con parole ed immagini il dramma che sempre più spesso sta colpendo gli elbani. E lo stesso stavano facendo ieri quando, prima dalla porta principale, poi addirittura dai gabinetti, l'acqua ha invaso la redazione costringendo giornalisti e troupe a chiamare i soccorsi. 

I vigili del fuoco e i volontari della Protezione civile li hanno tratti in salvo con l'aiuto di un barchino fortunatamente recuperato nelle vicinanze. Ciò che rende più odioso il fatto è anche la circostanza che la redazione non aveva ancora una settimana di vita, l'inaugurazione ufficiale ci sarà domenica 14. Un colpo duro per i danni che l'allagamento ha prodotto a materiali e attrezzature elettroniche (addirittura divelto il  parquet dello studio di registrazione).

Chillè e soci hanno avuto la pronta solidarietà di molti cittadini, del sindaco e dei colleghi delle altre testate. Senza bisogno di dirlo, hanno anche la nostra.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità