Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità mercoledì 07 ottobre 2015 ore 16:13

17enne elbana gioca nella serie A di rugby

Miriam Senatore è stata aggregata alla rosa della squadra Riviera del Brenta di Padova dove si gioca un posto nella rosa che lotta per il titolo



CAPOLIVERI — Fino a qualche anno fa il rugby femminile non era preso minimamente in considerazione: qualche squadra sparsa per l’Italia, qualche squadra che nasceva per gioco e poi si dissolveva come nebbia al sole, qualche bambina che emulava le gesta dei genitori e dei fratelli, fino a dodici anni giocavano nelle squadre maschili per poi essere costrette a cambiare sport. 

Non è questo che è successo ad una giovane atleta di Elba Rugby. Mirian Senatore, 17 anni di Capoliveri, si è avvicinata al campo da rugby per accompagnare il fratello che si apprestava ad iniziare la prima esperienza nell’under 12 dell’Elba Rugby. Evidentemente quella sera, quando contro la volontà della mamma provò per scherzo a giocare insieme al fratello, fece scattare in lei quel qualcosa che solo chi gioca a rugby può capire.

Le prime partite con la squadra del fratello evidenziarono subito il carattere combattivo e caparbio di Miriam; nemmeno il grave infortunio che patì nel suo primo anno di attività riuscì a scalfire la voglia di giocare. Da allora sono passati pochi anni ma sembra un’eternità: dalle partite con la under 12 dove trascinava i compagni e dava loro grinta e sicurezza, dai pochi minuti rubati con la under 14 grazie alle squadre compiacenti che capivano la passione che era in lei e la facevano giocare, fino alla nascita di una vera squadra di rugby marcata Elba che lo scorso anno ha partecipato alla coppa Italia femminile. 

Grazie all’esperienza di quest’ultimo anno e agli insegnamenti dei suoi allenatori, Miriam è cresciuta tecnicamente, ed è stata convocata più volte nelle varie selezioni toscane dove si è sempre ben distinta. 

Oggi è il suo gran giorno: la sua grande volontà, la grande passione l’hanno portata a compiere un passo che per una ragazza di 17 anni non è facile. Ormai da un mese Miriam si è trasferita a Padova ed è aggregata alla rosa del Riviera del Brenta, squadra di serie A vice campione d’Italia, squadra che ci ha “rubato” Miriam e che proprio oggi inizia il campionato, squadra che ci apprestiamo a tifare perché c’è Miriam e Miriam se lo merita. 

Forza Riviera del Brenta forza Miriam, l’Elba Rugby è con te!


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia di Livorno fa sapere che si sono concluse le operazioni di collaudo del tratto di strada che collega Rio Elba con Rio Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità