Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:04 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Salmone allevato nelle gabbie tra pesci morti attaccati dai parassiti. Le immagini dal drone

Attualità martedì 23 dicembre 2014 ore 18:19

150mila euro dalla Regione per la ciclabile

La pista ciclabile di La Pila è uno de 41 progetti che verranno cofinanziati dalla Regione. Al Comune vanno 150mila euro e coprono la metà della spesa



CAMPO NELL'ELBA — La Regione ha stanziato 5 milioni di euro da destinare alle opere di messa in sicurezza di strade regionali e provinciali. 41 i progetti approvati e fra questi c'è la pista ciclabile di La Pila per la quale il Comune di Campo riceve 150mila euro.

Nel documento infatti si legge: "Comune di Campo nell'Elba: Messa in sicurezza e realizzazione percorso ciclopedonale in via di Portoferraio da rotatoria della Serra a via Elba".

Per godere dei finanziamenti messi a disposizione dalla giunta toscana i progetti dovranno però essere cantierabili entro il 15 settembre 2015.

La pista elbana rientra nel finanziamento delle 27 vie provinciali, comunali o i tratti urbani, per i quali i contributi regionali non potranno superare la metà dei costi preventivati e per cui in totale sono stati messi a disposizione 2 milioni e 718 mila euro.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un 20enne è accusato di tentato omicidio della madre. È stato arrestato e condotto presso il carcere di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità