Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:22 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Politica mercoledì 04 settembre 2013 ore 12:05

"La chiusura del Tribunale dell'Elba un autentico scippo". Lo ha dichiarato il senatore Matteoli



ISOLA D'ELBA - "La soppressione del Tribunale di Portoferraio è un autentico scippo". E’ quanto ha dichiarato in queste ore l’ex ministro Pdl Altero Matteoli affortnando con i giornalisti la questione del tribunale elbano, prossimo alla chiusura. I fascicoli delle cause civile e dei processi penali sono già stati trasferiti a Livorno, mentre i dipendenti degli uffici giudiziari ha già chiesto ed ottenuto i trasferimenti, ma qualcosa secondo il senatore Matteoli si può ancora fare. "La chiusura del tribunale priverebbe l'isola, dove risiedono complessivamente oltre trentamila persone con presenze estive che raggiungono le 400mila unità, - ha precisato il senatore Matteoli - dell'unico ufficio giudiziario, con conseguenze molto gravi ed inaccettabili per l'utenza. Ho avuto in queste ultime settimane vari contatti con i vertici politici e burocratici del ministero della Giustizia, a cui ho sottoposto la delicata questione. Sembrerebbe che la sorte dell'ufficio giudiziario dell'Elba sia legata a quello dell'isola di Ischia, dove si registrano problematiche molto simili. Ed ho avuto notizia che il ministro Cancellieri incontrerà in queste ore il presidente del Consiglio Letta per affrontare e definire le questioni aperte. E' del tutto evidente – ha dichiarato Matteoli - che faremo fino all'ultimo momento utile ogni sollecitazione al governo battendoci affinché l'isola d'Elba non subisca questo autentico scippo che avrebbe conseguenze gravissime sotto vari punti di vista, in primo luogo sulla sicurezza e sull'economia dell'arcipelago toscano. Apprezziamo – ha concluso Matteoli - la convocazione dei sindaci elbani da parte del prefetto di Livorno con i quali siamo disponibili ad intraprendere ogni utile azione".

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri intervenuti per calmare l'uomo hanno scoperto che si trovava in Italia in modo irregolare. Scoperte altre situazioni di irregolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità