QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 24°27° 
Domani 24°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 agosto 2016

Cronaca martedì 29 marzo 2016 ore 10:07

Ci ha lasciati Angiolo Mazzei

Lo storico volontario della Pubblica Assistenza ha ceduto al male con cui combatteva da tempo, il ricordo degli amici e colleghi

MARCIANA MARINA — "Il lunedì di Pasqua, invece di portarci allegria, come ci si attendeva, ci ha trasmesso una triste notizia: Angiolo Mazzei, volontario del nostro sodalizio, ci ha lasciato".

Annunciano così la triste notizia i volontari della Pubblica Assistenza di Marciana Marina: "Tutti i componenti dell’associazione dal presidente, ai consiglieri, agli addetti, ai volontari si sono comunicati il tragico evento, cercando idealmente di essere in qualche modo vicini in questo grave momento, alla moglie Nadia, ai figli Linda e Nicola, ai parenti tutti".

"Angelo è stato, da lungo tempo, uno dei volontari tra i più costanti e assidui del nostro sodalizio. E ha continuato ad operarvi fino a poco tempo prima di scoprire il male che lo ha portato alla fine. Angiolo, per quanto ci riguarda, ha costituito un importante esempio di continuità nell’impegno verso l’associazione.

Tutti si ricordano che il giorno che metteva a disposizione per garantire il servizio era il lunedì e spesso non disdegnava di essere inserito in un equipaggio che doveva operare di notte. Poi il male lo ha costretto a rinunciare alla sua presenza nella nostra sede. Con la cena dei volontari di dicembre, gli è stata offerta la possibilità di immergersi di nuovo nel gruppo di cui ha sempre fatto parte. Vi ha partecipato pur essendo in carrozzella". 

Probabilmente è stata l’ultima uscita per incontrare tutti gli amici e i colleghi. "Oggi il nostro ricordo va a quella sera, all’asilo vecchio di Marciana Marina, ove tra saluti amichevoli, abbracci e pacche sulle spalle, lui ha condiviso la voglia di tutti noi di vederlo lottare e recuperare contro un male che già da tempo lo perseguitava. Si è continuato a sperare tutti che la sua forte fibra reagisse e potesse metterlo in condizioni di migliorare. Purtroppo il male ha vinto e se lo è portato via.

Oggi ci rimane solo il ricordo di un bravo amico, un uomo serio e impegnato, che rimarrà sempre nella nostra memoria e si coniugherà spesso con la storia del nostro sodalizio visto il lungo periodo della sua vita in cui ha regalato il suo tempo e la sua professionalità per aiutare gli altri".

La redazione di QuinewsElba si unisce al cordoglio per la famiglia Mazzei.

Tag