QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°28° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 agosto 2016

Politica martedì 15 marzo 2016 ore 18:54

Task force in Comune per il bilancio

La giunta comunale ha deciso di creare una squadra addetta alla redazione dei bilanci, a capo un super dirigente che risponde al sindaco

PORTOFERRAIO — Missione bilancio: è su questo obiettivo che si concentrerà gran parte delle forze della macchina comunale in Biscotteria al punto da creare una vera e propria squadra di dipendenti ad hoc.

Una squadra che avrà un mese e mezzo di tempo (Pasqua compresa) per completare due atti fondamentali per l'amministrazione: il riaccertamento dei residui attivi e passivi del 2015 e la predisposizione del bilancio di previsione 2016 - 2018.

Una scelta che si è resa necessaria per "le enormi difficoltà incontrate dal dirigente Area 3 - si legge nel testo della proposta avanzata in giunta - e dal funzionario responsabile dei tributi causa la mancata conoscenza dei principi contabili vigenti dall’01.01.2015"

Una situazione che l'amministrazione prende di petto dato il poco tempo a disposizione: il 30 aprile è infatti il termine ultimo dopo di che "se non approvati dagli organi competenti potrebbero portare all’inizio della procedura di nomina di un commissario ad acta e successivamente all’inizio delle procedure volte allo scioglimento del Consiglio Comunale".

Ecco quindi che si da il via a "una immediata riorganizzazione della macrostruttura vigente finalizzata alla creazione di un’area di staff del Sindaco che possa supportare l’intera struttura comunale". Una task force alla quale l'intera struttura comunale dovrà rispondere: "interagendo fattivamente con lo stesso con l’unico fine di predisporre nel minor tempo possibile tutti gli atti finalizzati all’approvazione del Conto del Bilancio 2015 e del bilancio di previsione 2016/2018 unitamente alla programmazione annuale e pluriennale".

Si ha quindi una rivoluzione della macro e della micro struttura dell'organigramma con una nuova mappatura del personale. A guidare la nuova squadra è posto il ragioniere capo del Comune, Luca Donati, e con lui sono stati scelti: Silvia Fontani (tuttora in forza al comune di San Giuliano Terme), Annalisa Di Pede, Alessandra Falagiani, Leonardo Gentini e Roberto Picchi.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag