QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 25°28° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 16 luglio 2018

Politica mercoledì 06 novembre 2013 ore 13:15

Pd, i risultati dell'assemblea territoriale



ISOLA D'ELBA - Si è tenuta il 4 Novembre l’Assemblea Territoriale del partito Democratico della Val di Cornia e dell’Elba insediatasi per proclamare il vincitore Segretario della Federazione e nominare i nuovi membri della Direzione. L’assemblea è stata aperta dal coordinatore della Commissione di garanzia del Congresso Antonio Dorino che ha dato lettura dei risultati delle votazioni tenutesi nei giorni scorsi nei congressi di Circolo. Dei 2118 iscritti hanno votato 1668, di cui i voti validi sono 1567, e con 851 voti risulta eletto al primo turno Valerio Fabiani che per seconda volta avrà il compito di guidare la Federazione Pd Val di Cornia-Elba. L’assemblea ha inoltre eletto all’unanimità come suo Presidente, su proposta del segretario Fabiani, Elisabetta Lazzeri, insegnante in pensione e primo vicesindaco donna di Campiglia. Fabiani spiegando il senso della proposta ha aggiunto “Dopo una competizione fra maschi, aver eletto una donna stimata e d’esperienza come Elisabetta mi pare un segnale davvero positivo”.
Dopodiché è arrivato il momento dell’intervento introduttivo di Fabiani che nella sua relazione ha toccato i punti salienti della sua proposta programmatica, con particolare accento sulla questione siderurgica, reduce da un incontro tenutosi qualche ora prima con le organizzazioni sindacali. Il Segretario nella relazione ha definito i contorni di una proposta politico-programmatica su cui aprire una grande discussione nel partito e nel territorio incentrata su tre punti: nuovo modello di sviluppo, riorganizzazione dei servizi alla persona, nuovo assetto istituzionale e riforma del partito cercando di interpretare quella voglia di partecipare e contare di più emersa dal confronto con gli iscritti. Nonostante i numeri che consegnano a Fabiani una maggioranza ampia e certa, il Segretario ha voluto rivolgersi a tutti e ha chiesto a tutti di dare il proprio contributo ribadendo che “il congresso è finito e ora non si lavora più per un candidato o per un gruppo, ma tutti insieme dobbiamo lavorare per il PD”. Con questo spirito è stata avanzata la proposta di una commissione politica composta dai segretari territoriali ma anche dai candidati alla segreteria di federazione che hanno animato la competizione nei giorni scorsi. L’intento è quello di condividere tutti la traccia di lavoro su cui orientare l’iniziativa politica del Pd nei prossimi mesi. Sulla proposta che uscirà dalla commissione, l’assemblea si riunirà nei prossimi giorni per discuterla e approvarla. Intano il “parlamentino” del PD ha eletto la direzione che dovrà collaborare con il Segretario alla guida del Pd nei prossimi anni.Questi i nomi dei componenti:Claudio Cerrini, Schezzini Catalina, Lambardi Lorenzo, Soffritti Rossana, Rosalba Ettore, Fedi Rosetta, Anselmi Ringo, Nocenti Federica, Pioli Giampaolo, Persiani Alessandra, Dorino Antonio, Guerrieri Luciano, Boldrini Viola, Marchionni Tino, Di Giorgi Margherita, Biagi Michele, Nobili Patrizia, Pecchia Enrico, Lombardo Rosaria, Franceschini Dino, Mazzoni Veronica, Brogioni Matteo, Geri Bruna, Mercati Daniele, Bimbi Agnese, Enrico Cerrini, Barbieri Alessandro, Battaglini Silvia, Macchioni Marco, Fulceri Antonella, Anselmi Alberto, Guidi Giovanna, Gori Riccardo, Contestabile Sabrina, Fusi Stefano, Brancaleone Valentina, Bonanni Marco, Pietrelli Martina, Ferroni Viola, Del Carlo Delia, Tognoni Sara, Ticciati Alberta, Pellegrini Cosetta, Roventini Massimiliano, Pasquini Pierpaolo, Ballini Dario, Andreoli Paolo, Peria Roberto, Scaffai Roberto, Verdura Riccardo. A questi si aggiungono i membri di diritto: il Segretario Valerio Fabiani, il tesoriere Maida Mataloni, l’esecutivo che dovrà essere nominato, Elisabetta Lazzeri Presidente dell’Assemblea, Sara Pratesi Segretario GD, la portavoce delle Donne Democratiche che dovrà essere nominata, il Sindaco di Piombino Gianni Anselmi, il Capogruppo di Piombino Claudio Capuano, i Deputati Silvia Velo e Andrea Manciulli e il consigliere regionale Matteo Tortolini.
Ad affiancare la Direzione l’Assemblea Territoriale composta dai delegati nominati dai congressi di circolo, un organismo che nell’idea di Fabiani assumerà un ruolo diverso da quello avuto nel passato e sarà convocata più spesso per le decisioni dirimenti e le discussioni importanti in quanto più rappresentativa e più larga. Questi i nomi dell’Assemblea Territoriale: Andreoli Paolo, Angelini Monia, Anselmi Alberto, Anselmi Gianni; Anselmi Ringo; Anselmi Rodolfo, Baldassarri Fabio, Ballini Dario, Banti Lorenzo, Barbi Simone, Barbieri Alessandro, Bardi Leonora, Barsotti Rinaldo, Bartalesi Vito, Bartoletti Giuseppe, Battaglini Silvia, Bencetti Nadia, Benini Camilla, Bianchi Riccardo, Bimbi Agnese, Boldrini Viola, Bonelli Camilla Brogioni Matteo, Bruscoli Leo, Camberini Ilvio, Campiglia David, Capuano Claudio, Carmani Mirto, Ceccanti Cristina, Cerrini Enrico, Chiassoni Bruno, Chioini Enzo, Chioini Guido Diego, Coluccia Giuseppe, Coradazzi Alberto, Corsi Pasquina, Corsini Mochela, De Bonis Enzo, Del Carlo Delia, Del Cherico Gemma, Demi Renzo, Di Bonito Biagio, Di giorgi Margherita, Dorino Antonio, Eleuteri Enrico, Fabbri Sara, Fabiani Valerio, Falchi Maria Luisa, Fedi Rosa Lucia, Fossi Elena, Foti Paolo, Franceschini Dino, Francini Lido, Fusi Stefano, Gentili Gabriele, Geri Bruna, Giannoni Roberto, Giannullo Mario, Giomi Paolo, Giommetti Riccardo, Giuliani Massimo, Giuzio Antonella, Grandi Luciana, Guerrieri Luciano, Guidi Giovanna, Lambardi Lorenzo, Lazzeri Elisabetta, leonelli Davide, Lorenzelli Roberta, Macchioni Marco, Mai Daniele, Maio Marcello, Manciulli Andrea, Manenti Laura, Manganiello Angela, Marchionni Tino Vincenzo, Marini Mauro, Mataloni Maida, Mazzoni Veronica, Mencarelli Anna, Mibelli Maria, Molendi Giorgio, Montomoli Stelio, Muoio Giovanni, Nocenti Federica, Pacchini Francesca, Paini Ginevra, Parlanti Valentina, Pasquini Pierpaolo, Pellegrini Cosetta, Pellegrini Fabio, Peria Roberto, Peiri Luigi, Pietrelli Martina, Pini Kety, Pioli Giampaolo, Polidori Enzo, Pratesi sara, Rampini Michele, Redditi Lara, Roventini Carlo, Roventini Massimiliano, Salvini Franca, Santi Maurizio, Scali Doriano, Soffritti Rossana, Sozzi Gino, Tafi Anna Emili, Tempestini Anna, Ticciati Alberta, Tognetti Giancarlo, Tognoni Sara, Tortolini Matteo, Velo Silvia, Verdura Riccardo.
Il nuovo Segretario della Federazione, sebbene vincitore con oltre il 50% + 1, ha voluto dare un segnale di apertura e discussione invitando l’Assemblea ad approvare un documento che stabilisse le linee politiche generali e condivise da tutti e che potesse funzionare da base per il lavoro politico dei prossimi anni. Per redigere questo documento è stata eletta una commissione politica, votata a maggioranza dal Assemblea, che fosse rappresentanza di tutti e quattro i candidati alla Segreteria. Complici il poco tempo a disposizione e l’assenza di alcune componenti ritenute fondamentali, la commissione politica non è riuscita a redigere ed approvare questo documento. Nella relazione all’Assemblea Matteo Tortolini, coordinatore di questa Commissione politica, ha proposto di rinviare l’Assemblea Territoriale per riconvocarla tra quindici giorni, periodo durante il quale la Commissione, ormai insediata, ha il compito di ritrovarsi quanto necessario per giungere alla stesura di un documento unitario. Sforzo non dovuto – ha sottolineato Tortolini – che il Segretario ha voluto fare. La proposta è stata approvata a maggioranza con soltanto un contrario.
Federazione PD Val di Cornia - Elba


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità