QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 18°20° 
Domani 18°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 21 maggio 2018

Attualità mercoledì 14 febbraio 2018 ore 09:03

Neve di San Valentino all'Isola d'Elba

La torre di San Giovanni e la strada del Perone

Elba imbiancata dal Volterraio a Poggio. L'altra faccia della medaglia: disagi su strade, evitare imprudenze. L'avviso: "Muovetevi solo per necessità"



MARCIANA — Agli Elbani sembra qualcosa di straordinario, in realtà sono solo pochi centimetri di neve al di sopra dei 300 metri. Eppure siamo certi che questa, sull'isola,  sarà ricordata come "la nevicata di San Valentino". Nevica su Marciana e Poggio dalle 3,30 di questa mattina, neve anche a San Piero, sulla strada del Perone e del Monumento, sul Volterraio, a Colle Reciso, a Cima di Monte. In molti si sono mossi a caccia di fotografie, qualcuno come il runner estremo Alessio Gambini si è addirittura inoltrato sui sentieri che dalla Zanca salgono verso il Capanne, mandandoci delle foto che potrete vedere nella nostra galleria fotografica. Ma è proprio Alessio, da buon esperto, che ci raccomanda di dire qualcosa a chi va in giro con questo tempo: "Occhio - ci ha detto - perchè se non si è attrezzati e ben coperti si rischia la propria incolumità".

Questa, infatti , è l'altra faccia della medaglia, come fa presente proprio il comune di Marciana: "Neve nei paesi di Marciana e Poggio - scrive sulla sua pagina Facebook il Comune -  Recarsi verso i suddetti luoghi solo in caso di necessita'. Si ricorda l'uso di pneumatici da neve o catene". La Protezione Civile La Racchetta è al lavoro dall'alba con due squadre. Per il momento non si segnalano inconvenienti di rilievo sulle strade dell'isola; la situazione meteo dovrebbe migliorare già dalla tarda mattinata, come annuncia Lamma Meteo Toscana che è stata precisissima nelle sue previsioni. Tutto più romantico dunque all'Elba, con la giornata di San Valentino imbiancata dalla neve. Occhio a non fare imprudenze, però, e a muoversi solo in condizioni di sicurezza per sè e per gli altri.

Fabio Cecchi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità