QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 17 ottobre 2017

Spettacoli martedì 03 ottobre 2017 ore 13:54

Elbasonica, un successo annunciato

Un concerto di Elbasonica

 Gli organizzatori “Un evento da brivido in una cornice umana e naturale meravigliosa. Pensiamo già alla prossima edizione”

CAPOLIVERI — Una grandissima partecipazione, tanto entusiasmo di pubblico e artisti e la voglia di tornare presto per la seconda edizione.

Così si conferma il successo annunciato di Elbasonica International Music Festival, il primo “boutique festival” mai realizzato all’Isola d’Elba, dedicato alla musica internazionale d’autore che ha visto partecipare gruppi musicali provenienti da tutto il mondo: Canada, Germania, Stati Uniti, Inghilterra, Svizzera, Francia, e naturalmente Italia, tutti insieme su un unico palco per una grtande esibizione di brani Gospel Blues Trash, Indie-Rock, Antifolk, Psychedelic Rock, Folk-Blues, Garage Punk, Dirty - French - Folk.

Un evento che ha coinvolto e ha lasciato il segno, una manifestazione che ha confermato quanto la musica sia linguaggio universale e sia strumento di unione e vicinanza fra i popoli.

“E’ stato emozionante” – dicono gli organizzatori. “La tre giorni ha portato sull’isola tantissime persone ed è stato palpabile l’entusiasmo di tutti coloro che hanno voluto partecipare a questa grande festa della musica”.

Successo e soddisfazione, dunque, per gli organizzatori dell’evento - “La Scogliera” e “Bebop Schallplatten", con la collaborazione di Comune di Capoliveri e pro Loco Capoliveri - che si è sviluppato in tre grandi concerti nella piazza di Capoliveri e sulla spiaggia di Morcone.

"Doveva essere una festa e così è stato - ha sottolineato Piero Giusti, fra gli organizzatori - una pacifica atmosfera ed una serie di esibizioni da brivido in una cornice umana e naturale meravigliosa. E tutti ci hanno dato appuntamento alla prossima edizione”.

Tag