QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°27° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 settembre 2016

Sport mercoledì 27 gennaio 2016 ore 17:35

Elba Bike, ecco le tappe

Svelate le sei tappe dell'Elba Bike Tour che prenderà il via il prossimo 24 aprile: cinque giorni di tappe impegnative e paesaggi unici

CAMPO NELL'ELBA — Saranno sei le tappe dell'Elba Bike Tour che prenderà il via domenica 24 aprile da Portoferraio con la Granfondo Elbaleatico, che ne sarà la prima tappa. Il Giro si sposterà quindi a Marina di Campo dove farà base per tutta la settimana.

Lunedì 25 sarà la tappa del Monte Perone. Partiti da Marina di Campo, passando da Procchio, si giungerà fino a Marciana Marina, dove inizierà l'ascesa a Marciana per ridiscendere sulla costa e, godendosi tutta la litoranea, si percorrerà l'anello occidentale al colle Palombaia. Qui inizierà la prova cronometrata che si concluderà sul Monte Perone. Quindi ridiscesa verso Poggio e ancora verso il mare a Marciana Marina per tornare alla base percorrendo a ritroso il percorso dell'andata, chiudendo la giornata con 79 chilometri e 1476 metri di dislivello.

Martedì 26 si andrà sul versante orientale dell'isola. La partenza sarà ancora da Marina di Campo e ci si dirigerà verso Procchio per raggiungere Portoferraio. Passando quindi da San Giovanni e Schiopparello si andrà a raggiungere cosi il tratto cronometrato che terminerà alla fine della suggestiva salita del Volterraio, percorrendo alla rovescia il tratto di strada che si discese durante la granfondo. Giunti in cima al Volterraio, la splendida discesa panoramica porterà prima a Rio Elba, poi a Porto Azzurro, al Lido di Capoliveri, a Lacona con i suoi due golfi e quindi il rientro a Marina di Campo dopo avere affrontato la salita del Monumento.

La quarta tappa di Mercoledì 27 sarà caratterizzata dall'ascesa al Colle Reciso, una salita di 2900 metri con una pendenza media del 6,28%. Questa salita, temuta anche dai ciclisti elbani, sarà una vera sfida contro la pendenza. Ma la fatica sarà ben ripagata dal percorrere lo splendido tratto della litoranea che collega Rio Marina a Cavo.

Giovedì 28 la tappa sarà caratterizzata dal tratto cronometrato che da Portoferraio arriva all'Enfola, uno dei posti più suggestivi dell'isola d'Elba. Spettacolare anche il passaggio da Lacona, Capoliveri e Porto Azzurro. Prima di trovare il tratto cronometrato dell'Enfola, dovranno essere affrontate in trasferimento tre salite: il Monumento, che da Marina di Campo porta a Lacona, l'ascesa a Capoliveri ed infine il Volterraio dal lato di Rio Elba.

Ultima tappa Venerdì 29. Si affronterà l'anello occidentale passando da Cavoli, Seccheto, Pomonte e, giunti a Zanca, inizierà il tratto cronometrato che porterà, attraversando l'abitato di Marciana e Poggio, sulla vetta del Monte Perone dal versante opposto a quello scalato nella seconda tappa. Da qui la veloce discesa porterà direttamente a Marina di Campo.

Tag