QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°20° 
Domani 20°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 20 ottobre 2017

Attualità venerdì 21 aprile 2017 ore 10:50

Maurizio ha il suo ascensore, missione compiuta

​Finalmente attivo l'ascensore per il piccolo Maurizio, all'inaugurazione sindaco, sponsor e tecnici insieme a Capitan Ventosa di Striscia la Notizia

RIO NELL'ELBA — E' stata una giornata di festa per il piccolo Maurizio che finalmente ha avuto il suo ascensore per poter uscire liberamente di casa e poter così superare agevolmente le barriere che lo separano dalla scuola e dai suoi compagni di calcio. 

Grazie alla collaborazione fra l'amministrazione comunale di Rio nell'Elba e al sostegno di aziende private, con il contributo dei tecnici comunali e dell'apporto gratuito di altri professionisti, è stato possibile progettate e realizzare un'opera importante per l'abbattimento di barriere architettoniche in un alloggio popolare.

L'amministrazione comunale di Rio nell'Elba si era mossa già da tempo per risolvere la situazione e a sollecitare questo impegno era intervenuto anche Capitan Ventosa della trasmissione Striscia La Notizia, contattato dai bambini della Polisportiva di Rio nell'Elba.

Oggi la gara di solidarietà che si è formata intorno a questa situazione ha permesso di chiudere positivamente la vicenda.

A fianco del sindaco di Rio nell'Elba Claudio De Santi questa mattina erano presenti, oltre alla madre di Maurizio, anche Tiziano Nocentini per Nocentini Group, Andrea Fratti per Conad Rio Marina, Paolo Di Tursi, in rappresentanza di Fondazione Isola d'Elba Onlus, Romano Giacomelli, funzionario responsabile dell'Area Lavori Pubblici del Comune di Rio nell'Elba in gestione associata con Capoliveri, il geometra Domenico Pagano, uno dei tecnici che hanno prestato la propria professionalità a titolo gratuito.

"L'amministrazione comunale di Rio nell'Elba - ha dichiarato il sindaco Claudio De Santi - desidera ringraziare per il prezioso contributo economico la Fondazione Isola d'Elba, Nocentini Group, Conad Tirreno e Conad Elba e Sardi Pierluigi di Conad Marciana, Conad Rio Marina, e per l'altrettanto prezioso contributo i tecnici come l'ing. Federico Frappi, l'ing. Andrea Paletti, il geom. Domenico Pagano, il geologo Jacopo Franchetti, che hanno lavorato gratuitamente al progetto.

Un ringraziamento va al personale dell'Ufficio Lavori pubblici con il responsabile geom. Romano Giacomelli e la dr.ssa Roberta Madioni e infine un grazie anche alla Ditta Calonaci Raffaello. C'è stato davvero un dispiegamento di forze incredibili intorno a questo progetto".

A nome di quanti hanno collaborato al progetto e in rappresentanza della Fondazione Elba, l'avv. Paolo Di Tursi, nel ricordare la squadra che ha reso possibile questo progetto, ha aggiunto: "Maurizio in campo è il miglior riconoscimento per il lavoro fatto e un messaggio di ottimismo per il futuro".

Infine la madre di Maurizio, Rosa Concas, ha ringraziato tutte le persone e aziende che insieme hanno collaborato per l'indipendenza di Maurizio.

Il servizio di Striscia la Notizia, dedicato a questa vicenda e realizzato questa mattina, andrà in onda la settimana prossima.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità