QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 22°23° 
Domani 20°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 29 maggio 2016

Attualità sabato 16 gennaio 2016 ore 19:28

Premio Città di Portoferraio, ecco i nomi scelti

I commissari del Città di Portoferraio hanno reso pubblici i nomi dei premiati. Un premio speciale anche agli enti che si sono distinti nel 2015

PORTOFERRAIO — La commissione del Premio Città di Portoferraio, ora diventato comunale, si è riunita di recente alla Biscotteria, convocata dall'assessore alla cultura Roberto Marini ed ha assegnato i riconoscimenti del 2015. 

Un impegno portato avanti, oltre che dall'ente locale, da Spi Cgil, Cisl, Comitato dei Premiati, Circolo Pertini (gestore dell'attività su mandato del Comune), Filarmonica Pietri, parrocchie del Duomo e di Carpani.

“Siamo impegnati - ha detto Marini - in questa nuovo ruolo di gestori del Premio città di Portoferraio, nato 25 anni fa nella scuola media Pascoli, con scopi formativi. Vogliamo così riconoscere i meriti di pensionati, esemplari per i giovani e tutti noi. Daremo sempre più importanza a questo evento annuale, che dovrà rimanere a conduzione comunale indipendentemente da chi sarà al governo della città. 

E ci piace evidenziare che vogliamo dare rilievo anche al Premio Speciale Elba, destinato a persone o enti che si sono distinti nell'anno, anche fuori dai confini del nostro Comune”. 

Ed ecco i prescelti. 

Premio Città di Portoferraio: Anna Maria Pacini Arnaldi (docente, alla memoria), Giovanni Fratini (segretario comunale), Paolo Del Bruno (imprenditore), Franco Bellosi (dipendente comunale). 

Premio speciale Elba: Don Gianni Mariani e i volontari Caritas, Messaggeri del Mare (volontari della tutela ambientale), Giuseppe Pisani (volontario Cgil) ed Enza Viceconte (pittrice e docente). 

In febbraio sarà comunicata la data e la sede della cerimonia che avverrà durante un concerto della Filarmonica Pietri, quando saranno dati pubblicamente i riconoscimenti ai premiati e cioè una targa, una pergamena, nonché quadri offerti dal pittore Luigi Amore.

Tag