QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11° 
Domani 11°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 17 dicembre 2017

Attualità sabato 18 marzo 2017 ore 15:10

Studenti e detenuti in cucina per la libertà

Sono stati presentati i corsi dell'alberghiero aderenti al progetto Cooking for Freedom: sei studenti e nove detenuti cucineranno insieme

PORTOFERRAIO — Realizzati nell'ambito del progetto europeo Cooking for freedom, che coinvolge anche Portogallo, Turchia e Lituania, i corsi presentati nella mattina di ieri a Concia di Terra porteranno studenti dell'istituto alberghiero e detenuti in semilibertà della casa di reclusione di Porto Azzurro a condividere spazi e percorsi in nome del buon cibo.

Il progetto elbano, illustrato da Guido Ricci, psicologo e referente dell'associazione Beniamino, durerà fino al 2018 e punterà ai valori di formazione lavoro e rapporti umani. Responsabile sul campo sarà la professoressa Daniela Cirino, che guiderà, fino ad ottobre, le due classi.

Il progetto vede la partecipazione di altri enti e associazioni dedicate al reinserimento sociale come l'associazione Antigone presieduta da Chiara Babetto, la condotta Slow Food con Carlo Eugeni e l'assessorato alle politiche giovanili di Portoferraio guidato da Laura Berti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Sport

Attualità