QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 18°19° 
Domani 20°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 19 ottobre 2017

Attualità martedì 10 ottobre 2017 ore 11:15

Scuola - lavoro, studenti elbani all'estero

Al progetto della Camera di Commercio "Coastal Students’ Mobility" parteciperà anche l'ITCG Cerboni di Portoferraio. I particolari

PORTOFERRAIO — Un progetto ambizioso e di eccellenza, quello presentato ufficialmente stamani a Livorno: denominato CO.S.MO., acronimo che sta per Coastal Students’ Mobility, è il primo in assoluto, tra i progetti europei, di cui la Cciaa della Maremma e del Tirreno è capofila e coinvolge il territorio livornese e maremmano, oltre a sette Paesi europei.

CO.S.MO. porterà ben 196 studenti delle scuole superiori a svolgere un mese di alternanza scuola lavoro presso aziende europee scelte sulla base delle caratteristiche e delle esigenze della nostra economia locale, con particolare riguardo all’economia del mare. I Paesi coinvolti sono la Francia, la Spagna, il Regno Unito, l’Irlanda, Creta, Malta e la Germania.

“Con la speranza che questa esperienza faciliti un ritorno, e che il lavoro si concretizzi qui da noi – commenta il Presidente della Camera di commercio Riccardo Breda - L’alternanza è un percorso di fondamentale importanza che le Camere oggi devono affrontare con impegno ancora maggiore: bisogna sensibilizzare le imprese per far crescere i ragazzi nel confronto con il mondo del lavoro, e dar loro la possibilità di entrarvi, al termine degli studi, con una professionalità vera. E anche in questo caso è il gioco di squadra che va incentivato: Camera di commercio, Regione, Istituti scolastici, tutti impegnati nel tracciare un percorso virtuoso per il futuro dei nostri giovani”.

L’assessore regionale all’istruzione Cristina Grieco ha voluto essere presente al lancio ufficiale del progetto CO.S.MO. ed ha ringraziato la Camera di commercio per l’impegno costante sul tema della formazione e per i dati autorevoli che fornisce con l’indagine Excelsior, che illustrano le aspettative delle imprese. Anche la Regione intende fare rete e avvicinare la filiera produttiva a quella della formazione. E’ importante agire e agire presto, dato che il tasso di disoccupazione nella zona costiera è molto elevato e supera la media toscana.

All’evento di presentazione del progetto hanno presenziato dirigenti e insegnanti di tutte le scuole coinvolte: il Liceo statale Cecioni di Livorno, l’Istituto tecnico commerciale e per Geometri Cerboni di Portoferraio, l’Istituto superiore Buontalenti – Cappellini – Orlando di Livorno, l’Istituto Vespucci - Colombo di Livorno, l’Istituto statale di istruzione superiore di Follonica, l’Istituto Leopoldo II di Lorena di Grosseto, l’Istituto Manetti – Porciatti di Grosseto e l’Istituto Pietro Aldi di Grosseto. Le scuole sono partner del progetto europeo che rientra nel programma Erasmus+ e collaboreranno con la Camera, che è capofila, in tutte le attività preliminari e successive all’esperienza all’estero.

Trenta giorni di percorso scuola lavoro, quindi, in contesti aziendali europei: ma prima della partenza, un itinerario di preparazione linguistica e, al ritorno, la verifica e la validazione delle esperienze acquisite. Il tutto, preparando i ragazzi a conoscere le caratteristiche del territorio di provenienza, per essere consapevoli del contesto socioeconomico da cui partono.

E’ attiva sul sito della Camera di commercio una sezione dedicata ai progetti europei, con tutti gli aggiornamenti; le scuole, a loro volta, potranno creare una sezione sui loro siti dedicata a CO.S.M.O.

Segue SCHEDA ILLUSTRATIVA

9 ottobre 2017 Ufficio Stampa CCIAA della Maremma e del Tirreno

------------

La scheda

CO.S.MO. è il progetto della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno finanziato da Erasmus Plus, il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020 pensato per dare risposte concrete ad un contesto socio-economico contraddistinto da disoccupazione giovanile e da carenza di professionalità, attraverso opportunità di studio, formazione, di esperienze lavorative o di volontariato all’estero.

Obiettivo del progetto CO.S.MO. è accrescere le opportunità di formazione in un altro Paese ed acquisire le abilità necessarie per favorire la transizione verso il mondo del lavoro, tramite un’esperienza di lavoro/apprendimento all’estero presso imprese o altri contesti professionalizzanti.

I settori cui si riferiscono le imprese presso le quali saranno ospitati gli studenti: filiera della cantieristica; movimentazione di merci e passeggeri; servizi di alloggio e ristorazione; attività sportive e ricreative.

Durata del percorso in alternanza scuola lavoro: un mese (min. 120 ore) in contesti aziendali europei.

Le attività preparatorie e successive: lo stage sarà preceduto da una fase di preparazione, sensibilizzazione e orientamento a cui prenderanno parte i beneficiari del progetto:

à Preparazione linguistica;

à Laboratorio per le competenze trasversali;

à Orientamento al contesto socioeconomico.

Seguirà al rientro dalla mobilità la validazione delle conoscenze e competenze acquisite durante l’esperienza in alternanza scuola lavoro.

Le mete suddivise per settore economico:

il partenariato ha scelto Paesi e città rilevanti ai fini dello sviluppo dell’economia del mare sulla costa toscana.

Turismo e Ristorazione à Alicante, Santa Cruz de Tenerife e Malaga (Spagna); La Valletta (Malta); Retimo (Grecia); Nizza e Parigi (Francia); Londra (Gran Bretagna); Berlino (Germania)

Attivita’ Sportive e Ricreative à La Valletta (Malta); Retimo (Grecia); Santa Cruz de Tenerife (Spagna)

Logistica e Servizi à La Valletta (Malta); Portsmouth (Gran Bretagna); Cork (Irlanda); Perpignan (Francia)

Meccanica ed Elettronica à La Valletta (Malta); Portsmouth (Gran Bretagna); Cork (Irlanda).

I destinatari:

196 studenti delle scuole aderenti al consorzio iscritti alle classi quarte dei seguenti indirizzi scolastici:

Commerciale – Turistico – Linguistico - Servizi di ristorazione – Logistico - Impianti marittimi – Meccanica - Elettronica

Info:

sul sito internet della Camera di Commercio è attiva una sezione dedicata ai progetti europei http://www.lg.camcom.gov.it/ dove saranno caricati anche gli aggiornamenti relativi al Progetto Co.S.Mo.

La Camera di Commercio promuove inoltre le proprie iniziative anche sui social network

Profilo camerale Facebook @CameraCommercioMaremmaTirreno

Pagina progetto Facebook @ProgettoCosmo

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità