QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°26° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 25 maggio 2018

Attualità giovedì 26 aprile 2018 ore 17:51

"Scorretto pubblicare verbali, piano già sospeso"

Il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari

Mario Ferrari replica ai colleghi sul piano sanità: "Grazie per averlo fatto, così è pubblica la mia apertura". Anticipata la conferenza dei sindaci



PORTOFERRAIO — “Ho deciso di anticipare la convocazione della Conferenza dei Sindaci sulla Sanità a mercoledì 2 maggio alle ore 16”. Questa la comunicazione del sindaco di Portoferraio Mario Ferrari, a seguito della pubblicazione sulla stampa e sui social media della bozza del verbale della Conferenza dei Sindaci dello scorso 24 aprile.

“I miei colleghi oltre che per le assenze alle precedenti assemblee continuano a brillare per scorrettezza istituzionale – ha commentato il sindaco Ferrari – è di una gravità senza precedenti pubblicare una bozza di un atto ufficiale prima ancora che sia stato validato dal presidente della Conferenza dei Sindaci. Forse qualcuno di loro che ama cercare di pilotare la politica elbana ha avuto fretta di dimostrare di essere ancora bravo nelle sue manovre strumentali, ma è evidente che l’esito della votazione avvenuta in Conferenza dei Sindaci non cambia la sostanza delle cose. Il Piano Sanitario, come reso noto anche dalla stampa nei giorni scorsi, era già da ritenersi sospeso in attesa di una migliore comprensione da parte di tutti e dell’adozione di eventuali aggiornamenti, altrimenti avrei approfittato dell’arrivo all’Elba dell’assessore regionale Saccardi e del Direttore Sanitario dell’Asl Toscana Nord Ovest Maccari per ratificarlo definitivamente già venerdì 27 aprile. Per certi versi, comunque, ringrazio i colleghi dell’iniziativa, perché la pubblicazione del verbale della Conferenza dei Sindaci dà modo a tutti di constatare, dalla lettura dei passaggi della discussione fra i sindaci, quanta apertura ci sia stata da parte mia nei confronti dei suggerimenti e delle eventuali correzioni da mettere in atto prima della ratifica della già avvenuta approvazione all’unanimità del piano. L’anticipo della convocazione della Conferenza dei Sindaci – ha concluso Ferrari – si rende dunque necessario per chiarire definitivamente e più velocemente possibile tutte le questioni aperte”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità