QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°20° 
Domani 20°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 18 ottobre 2017

Sport venerdì 10 marzo 2017 ore 11:01

Sconfitta di misura per i verdeblu elbani

La squadra seniores di Jean Luc Sans sfiora la vittoria contro il Siena, bene le altre rappresentative in campo nello scorso fine settimana

PORTOFERRAIO — Under 12

Al Venturelli di Piombino domenica scorsa la Under 12 dell’Elbarugby ha disputato un buon concentramento affrontando Piombino, Rosignano, Cecina e Golfo Scarlino. 

Elba meno concentrata e grintosa a differenza degli ultimi incontri disputati, che fatica a tenere testa a formazioni che sono comunque di pari livello. Qualche pecca nel placcaggio, difesa meno aggressiva e nonostante gli allenatori abbiano lavorato molto sul sostegno, il portatore di palla rimane ancora molto isolato, difetto che porta a perdere molti palloni. 

Buona prestazione tecnica, sottolineano gli allenatori Loria e Barsotti, anche se la squadra è in grado di esprimere un gioco migliore. Da sottolineare l’impegno dei molti giocatori chiamati a giocare in altre squadre, vista la carenza numerica di alcune formazioni, in linea con lo spirito sportivo che contraddistingue questo sport. 

Formazione: Allegretti, Bastianelli, Beltrame, Bracci, Dell’Orco, Dimascio, Grilli, Lipani, Melis, Mibelli, Mignogna, Noto, Piccinato, Sardi, Silanus, Testa, Tropea. 

Under 14 

Partita casalinga per la Under 14 contro i Lions Amaranto. L’Elba affronta la partita con un buon inizio gara e un buon ritmo ma i livornesi dimostrano più propensione all'avanzamento attraverso un sostegno sempre presente. I nostri giocatori peccano nella fase del placcaggio ed una volta portato l'avversario a terra, manca di attitudine e convinzione per recuperare la palla. Punteggio finale 19 a 66. 

Formazione: Palmieri, Vannucci, Pistolesi, Saggio, Doti, Cilli, Carta, Muti, Bacciu Diversi, Amoroso, Ercolani, Giacchetto, Orzati, Carrai, Maffini, Berri, Battani, Parrella. 

Under 16 

Domenica la Under 16 elbana era attesa a San Vincenzo per la sfida con i pari età della Costa Toscana. Sorpresi dal terreno di gioco reso pesante dalla pioggia della notte e della mattina , l'Elba Rugby nella prima parte dell'incontro è stata in balia dell'avversario. Nonostante i verdeblu creassero una grande mole di gioco non si arrivava mai a finalizzarlo favorendo gli avversari che chiudevano il primo tempo in vantaggio per 10 a 0. 

L'intervallo veniva sfruttato dai ragazzi elbani per guardarsi negli occhi ed analizzare la dinamica della partita. Infatti, nel secondo tempo, scendeva in campo una squadra diversa che da subito costringeva la Costa Toscana nella propria area di difesa. L'incontro si chiudeva con il punteggio di 29 a 10 per l'Elba Rugby che poneva così un altro tassello al suo splendido campionato. 

Formazione: Rossi, Calce, Trotta,Vitaliano, Luciani (V. Cap.), Esercitato, Radclyffe, Mazzei (Cap.), Turoni, Marzocchini, Massei, Falanca, Soldani, Pilato, La Rocca, Beltrame, Maiocchi, Neculai, Colombi. 

Seniores 

Una giornata da primavera inoltrata ha fatto da splendida cornice alla partita del campionato di serie C1 tra gli elbani e il Siena svoltasi sul campo Scagliotti di Portoferraio. Inizio gara che vede il predominio senese nelle fasi statiche ,mischie e touches garantendosi molti possessi palla e conseguenti attacchi. 

Dopo un parziale di 0 a 17 l'Elba si scuote e comincia a macinare gioco, il ritmo si innalza, cosi come gli scontri fisici che portano al cartellino giallo per la seconda linea elbana Ascione e la terza linea senese. Si va alla pausa sul 10 a 17.  

Secondo tempo che riparte con l'acceleratore a manetta per i padroni di casa dopo l'ingresso di Loria in sostituzione dell’infortunato Ferrini, colpito duro all'occhio, l'Elba appare più determinata in fase di placcaggio e più pericolosa nelle ripartenze da mischia chiusa. 

Menzione particolare per il debuttante Sukhopar Yaroslav che in fase di rimessa da buona sicurezza, degna dei più esperti compagni di squadra. In questa fase di partita i giocatori di Jean Luc Sans esprimono un gioco veloce e divertente che soddisfa il pubblico accorso, fino a che su una azione veloce, Ricci, riesce a segnare la meta del sorpasso. 

La trasformazione non ha avuto fortuna e la palla si stampa sul palo. Gli ultimi 15 minuti sono al cardiopalma, con continui cambi di fronte, gli ospiti con una buona azione riescono a segnare e trasformare portandosi in vantaggio sul 22 a 24. 

Il risultato non cambierà più nonostante il forcing finale dei verdeblu che hanno più volte tentato di riacciuffare la vittoria. Ultimo sussulto quando a tempo scaduto una punizione che avrebbe potuto rovesciare le sorti non è stata realizzata per la notevole distanza. 

Formazione: Pilato, Concas, Ricci, Borsi, Lipani, Arcara, Bellizio, Ascione, Ferrini T., Fabbri, Vozza, Candida, Fabiani, Venturucci, Loria M., Troccolo Amoroso, Ferrini A., Loria F., Sukhopar, Carminelli, Sava. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità