QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 08 dicembre 2016

Cronaca venerdì 29 gennaio 2016 ore 12:04

Pesca a traino a Montecristo, multa da 2mila euro

Il tribunale di Livorno ha condannato al pagamento di un'ammenda di 2mila euro il comandante del peschereccio sorpreso nella riserva di Montecristo

PORTOFERRAIO — Multa salata per il pescatore sorpreso nelle acque di Montecristo a praticare la pesca a strascico, attività severamente vietata all'interno dei confini del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

Il tribunale di Livorno ha condannato il comandanfe del peschereccio a 2mila euro di multa e al pagamento delle spese processuali.

"La combinazione tra la tecnologia e landisponibilità dell'elicottero della Forestale - commenta il presidente del Parco Giampiero Sammuri - sono un ausilio importante per la sorveglianza del Parco. Un ringraziamento al Corpo Forestale per l'efficienza e la professionalità nella sorveglianza delle aree protette".

L'8 maggio del 2014, durante un controllo a mare aperto effettuato con l'elicottero, gli agenti della Forestale colsero in flagranza di reato un peschereccio di 16 metri che pescava a strascico all'interno dell'area marina protetta.

L'imbarcazione, proveniente da Porto Santo Stefano fu avvistata intorno alle 11.30 sul lato est dell'isola e vennero impiegate forzena terra e in mare per l'identificazione del natante e raccogliere la documentazione fotografica che ha portato alla condanna del comandante.

Tag