QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°23° 
Domani 23°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 24 giugno 2018

Attualità giovedì 08 marzo 2018 ore 15:59

"L'Isola in Tavola", riparte l'iniziativa

Cruditè da L'Isola in Tavola

Si comincia il 16 marzo con la consolidata formula del menu a prezzo fisso .​“Il mare a primavera” al ristorante Da Lido il titolo della prima serata



PORTOFERRAIO — “Il mare a primavera” (Ristorante Lido, a Portoferraio) è il titolo della serata con cena a tema con il quale riparte il tour gastronomico de L’Isola in Tavola, l’iniziativa di Confesercenti nata per valorizzare la ristorazione locale ed i prodotti del nostro territorio.

Quest’anno si comincia il 16 marzo con la consolidata formula del menu a prezzo fisso (30 euro con prenotazione, 35 senza prenotazione), i temi della stagionalità dei prodotti e della gastronomia tipica locale ed alcune interessanti novità. Ce ne parla il Presidente di Confesercenti Elba Franco De Simone:

- Contiamo di confermare il successo degli anni scorsi mettendo sempre a disposizione del pubblico una compagine di ristoranti che garantiscono il meglio della cucina locale. Quest’anno avremo due nuovi ingressi, Le Fornacelle di Rio Marina e Mickey Mouse di Capoliveri, che siamo certi potranno arricchire la già prestigiosa offerta gastronomica delle passate edizioni.
La cucina dei prodotti di stagione, quindi pesce fresco e frutta e verdura di filiera corta e la riscoperta della tradizione locale, restano gli obiettivi ”strategici” del progetto, ma quest’anno gli avventori troveranno nel menu la degustazione di un piatto locale in due versioni, quella tradizionale e quella rivisitata con elementi di innovazione e modernità. Crediamo con questo di aver introdotto nell’iniziativa un’ interessante elemento di conoscenza della storia e dell’evoluzione della cucina locale che potrà essere di stimolo sia per i nostri ristoratori che per coloro che parteciperanno alle varie serate - .

L’isola a tavola– conclude De Simone - evidenzia ancora una volta l’attenzione della Confesercenti all’ambiente, alla tradizione enogastronomica locale ed agli operatori di settore, sia ristoratori che produttori locali coinvolti nelle varie cene tematiche. Voglio ricordare in proposito che la filiera corta garantisce l’uso di prodotti che non provengono da lunghi spostamenti, quindi privi di trattamenti di conservazione che possono alterarne proprietà e gusto e che ciò aggiunge un ulteriore elemento di qualità nelle cene previste dalla rassegna.

Siamo anche orgogliosi di partecipare con questo progetto alle azioni CETS (Carta europea del turismo sostenibile) e quindi della partecipazione fattiva di Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e Accademia Italiana della cucina, collaborazioni queste che contribuiscono a dare qualità e prestigio a tutta l’iniziativa – .

Le cene si svolgono secondo un calendario settimanale che parte da venerdi 16 marzo prossimo, per svilupparsi settimanalmente di locale in locale fino al 8 giugno 2018.

Si segnala che il programma delle cene, i ristoranti ed i produttori, possono essere visualizzati sulla pagina facebook della manifestazione (facebook.com/lisolaintavola ) e che l’Accademia Italiana della cucina metterà a disposizione una propria APP nella quale saranno recensiti e geolocalizzati tutti i ristoranti che partecipano all’iniziativa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

elba

Cronaca