QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 28°30° 
Domani 26°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 agosto 2016

Politica lunedì 25 gennaio 2016 ore 18:23

"Le dichiarazioni di Barbetti sono vergognose"

Il sindaco Mario Ferrari tira dritto e risponde al collega Barbetti: "Si dovrebbe vergognare". Battaglia per la guida della Gestione Associata

PORTOFERRAIO — Ferrari non ci sta e replica duro a Barbetti acuendo lo strappo istituzionale in seno alla Gestione Associata e dando il via a quella che si profila all'orizzonte (nemmeno troppo lontano) come una battaglia politica per la gestione dei proventi del contributo di sbarco.

"Nel luglio 2015 il sindaco Barbetti affermò di sospendere la gestione associata solo per la nascita su Facebook del gruppo “occhio alla gestione” che aveva come obiettivo mettere sotto una lente di ingrandimento le modalità di gestione della tassa di sbarco. 

In quell’occasione Barbetti puntualizzò di volersi tirar fuori e voler procedere ad una suddivisione secca delle risorse ottenute con la tassa di sbarco, secondo la ripartizione prevista dalla convenzione; modalità che avrebbe penalizzato certamente i comuni più piccoli. “Basta che un Comune dica no per sancire la fine della Gestione Associata e se a Capoliveri non sarà dato quello che gli spetta sarò io a sfasciare la Gestione Associata” questa la dichiarazione di Barbetti in quell’occasione".

Ferrari poi continua: "Dichiarò anche di avere già pronto un piano B: “applicheremo una tassa di soggiorno a 30 centesimi di euro a notte”. Oggi è bastato non essere disponibile all’aumento della tassa di sbarco, divenuto contributo, se non dopo un progetto finalizzato ben preciso e condiviso, per scatenare ire e malumori con esternazioni fuori da ogni logica e misura. 

I commenti rilasciati alla stampa e scritti su facebook sono di un così basso livello da far vergognare chiunque. In base alla convenzione Capoliveri e Portoferraio si dividono la maggior parte dei proventi del contributo di sbarco; forse c’è qualcuno che fino ad oggi ha creduto che quello che gli veniva concesso derivasse solo dal Comune capofila della gestione associata, ma non è così".

"Quindi - conclude il sindaco di Portoferraio - ringraziamo per il lavoro fatto il Comune di Capoliveri, ma non ci resta che confermare la nostra volontà nel perseguire i nostri obbiettivi: un progetto chiaro e condiviso da finalizzare con i proventi del contributo di sbarco".

Tag