QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 17 ottobre 2017

Attualità venerdì 19 maggio 2017 ore 17:55

Comincia l'alta stagione, la tassa sale a 3.50

Entra in vigore domani la fascia di alta stagione del contributo di sbarco: fino al 20 settembre i turisti pagheranno 3,50 euro

PORTOFERRAIO — L'aumento del contributo di sbarco deciso dalla Gestione Associata del Turismo farà sentire da domani i primi effetti sulle tasche dei turisti.

Se infatti il nuovo regolamento fu decretato dai sindaci elbani lo scorso marzo, la fascia di prelievo è rimasta invariata ad 1,50 euro fino ad oggi. E' dal 20 maggio, e fino al 20 settembre, che l'esazione è considerata di alta stagione e alla mezzanotte di oggi scatterà quindi l'aumento previsto.

Giova quindi ricordare che le tariffe sono di 3,50 euro a persona con lo sconto di 2,50 euro per i bambini fino a 12 anni. Questo importo verrà conteggiato nel biglietto del traghetto, dell’aereo e a bordo della navi da crociera.

Sono invece esenti dal pagamento i residenti, i nativi elbani, i lavoratori pendolari e gli studenti pendolari, i bambini in età di esenzione dal pagamento del biglietto, gli accompagnatori ufficiali e i componenti delle squadre di società sportive impegnate in gare di campionati dilettantistici.

Sono inoltre esenti i soggetti che pagano l'imposta municipale propria (ex IMU) e sono quindi esenti anche i componenti del loro nucleo familiare a patto che i primi risultino in regola con il pagamento di tale imposta.

La decisione dell'aumento è arrivata dopo l'approvazione dell'emendamento contenuto nel decreto Milleproroghe da parte del Parlamento che ha di fatto autorizzato l'aumento da parte delle amministrazioni locali.

Ripartizione fra i Comuni. Gli introiti così aumentati vengono distribuiti alle singole amministrazioni comunali alle quali va il 40% di quanto incassato. Su un introito totale stimato per l'anno in corso di 2.800.000 euro, ogni comune percepirà 190.000 euro mentre a Portoferraio verranno destinati 300.000 euro. 

E' previsto un contributo aggiuntivo di 50.000 euro per Capoliveri per la funzione di ente capofila. Alla Gestione Associata, per le iniziative promozionali turistiche sarà destinato il 30% dell'incasso.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag