QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 23°24° 
Domani 24°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 29 luglio 2016

Politica martedì 26 gennaio 2016 ore 10:33

"Barbetti-Ferrari? Crisi del centrodestra elbano"

Pino Coluccia analizza lo scontro in atto tra i sindaci di Portoferraio e Capoliveri e rilancia il progetto dell'Unione dei Comuni elbani

PORTOFERRAIO — "Quello che emerge da quest'ultima schermaglia tra Barbetti e Ferrari è la testimonianza che manca una vera intesa politica dei sindaci, su di un progetto che abbia a cuore gli interessi dell'Elba, dalla sanità ai trasporti, alla scuola, fino alla tassa di sbarco ed al suo impiego produttivo e efficace sul territorio elbano.

Lo si è già visto con la sanità, contrapponendosi tra sostenitori della rete ospedaliera e distretto autonomo, dove Ferrari è andato per conto suo ed è stato estromesso, per questo, dalla presidenza della Conferenza Sindaci, o sui collegamenti marittimi, tra filo Blunavy o filo Moby Toremar. 

Ormai la contesa è di potere ed a tutto campo, con il rischio che a pagarla siano i cittadini elbani, tra il sindaco di Portoferraio, che ambisce a esercitare il ruolo di capoluogo elbano contro gli altri sindaci. 

Per uscire da questa competizione inutile e deleteria, non ci vogliono "guerre dei Comuni", i piccoli contro il grande, nè lotte per supremazie e leadership politiche personali, ci vuole una volontà politica nuova, che guardi ad una nuova collaborazione istituzionale tra tutti i Comuni elbani: una rinnovata Unione dei Comuni, questa è la sfida vera e moderna per chi vuole far recuperare capacità di governo, responsabilità e rappresentatività alla politica elbana ed alle istituzioni comunali ed un progetto condiviso con il territorio e con la Regione Toscana, ciò che le attuali forze in campo, gran parte del centro destra, non hanno. Speriamo in un cambiamento ispirato da un rinnovato centrosinistra".

Tag