QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 24°26° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 luglio 2017

Attualità venerdì 14 luglio 2017 ore 17:00

Carcere: interviene per sedare rissa,ferito agente

Un ispettore aggredito da tre detenuti magrebini che litigavano fra loro. Contusi altri tre agenti

PORTO AZZURRO — Mattina agitata all’interno della Casa di Reclusione di Porto Azzurro, quella di venerdì 14 luglio. Durante l’ora di socializzazione prevista in mattinata, tre detenuti magrebini (due tunisino e un marocchino) sono venuti a contatto iniziando una colluttazione fra loro. L’intervento immediato di quattro agenti di Polizia Penitenziaria per sedare la rissa ha avuto però l’effetto di coalizzare i detenuti contro gli agenti . Nella concitazione del momento, ad avere la peggio è stato un ispettore 51enne, che ha riportato un forte colpo con un conseguente trauma addominale.

Sedata la rissa, la preoccupazione principale è stata quindi quella di portare l’ispettore velocemente al Pronto Soccorso dell’ospedale di Portoferraio; il trasferimento è stato effettuato da una autoambulanza della Misericordia di Portoferraio. Qui l’uomo è stato sottoposto ad una TAC che ha fortunatamente escluso lesioni interne, anche se i sanitari hanno deciso di trattenerlo in osservazione per precauzione.

Sempre per motivi precauzionali, gli altri tre agenti intervenuti, anch’essi contusi, sono stati dapprima medicati all’interno del carcere e poi inviati al Pronto Soccorso per accertare l’effettiva entità delle loro lesioni.

Tag