QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°21° 
Domani 18°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 27 maggio 2016

Attualità martedì 22 marzo 2016 ore 10:05

Stangata sui loculi cimiteriali

La minoranza di Marciana Insieme attacca l'amministrazione comunale sulle cartelle inviate per il pagamento dei loculi comiteriali

MARCIANA — "Ennesima bastonata ai cittadini marcianesi". Comincia così l'attacco che Simone Barbi, capogruppo di Marciana Insieme, porta all'amministrazione comunale: "Dopo aver triplicato i costi delle luci votive a dicembre, dopo l'esosa terza rata tari a gennaio, arriva ora il canone dei loculi cimiteriali. 

Sono state spedite a casa di molti marcianesi lettere nelle quali si richiede il pagamento di 1.400 euro per la concessione trentennale di loculi per ogni caro defunto. Il mancato versamento di tale somma entro trenta giorni, da' avvio al processo di riscossione coattiva".

"Ora - continua il consigliere di minoranza - ci domandiamo come può un pensionato (magari con due canoni da pagare per un totale di 2.800 euro entro trenta giorni) riuscire a superare queste pesanti, folli ed esose richieste di pagamenti avanzate dal Comune di Marciana? 

Senza entrare nel merito della giustezza del canone dovuto, sarebbe auspicabile che l'amministrazione marcianese si rendesse conto delle assurde richieste inviate e si adoperasse quantomeno a rateizzare i canoni in oggetto, oltre che concedere la possibilità di non rinnovare la concessione, considerando anche le ravvicinate e ripetute richieste fatte alle tasche dei cittadini nei mesi passati".

Tag