QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 17 ottobre 2017

Politica venerdì 19 maggio 2017 ore 10:52

Ciumei risponde ad Allori: "Dati falsi"

Scontro fra i candidati sindaco, dopo l'attacco di Allori, Ciumei ribatte: "Parla di impoverimento del paese ma i dati dicono altro"

MARCIANA MARINA — "Ho letto il piccato articolo di Gabriella Allori sul presunto impoverimento sociale del nostro paese e mi sono chiesto se avesse avuto per caso in mano i dati di 15 anni fa: poi ho capito che no, semplicemente se li è inventati".

Così Andrea Ciumei commenta l’uscita di Gabriella Allori che accusava la sua gestione di aver penalizzato l’economia di Marciana Marina.

"Sarò chiaro, questa campagna elettorale non mi piace - continua Ciumei - mi piacerebbe confrontarmi su proposte concrete sulle quali si può essere o meno d’accordo, non dover trascorrere le giornate a smentire le voci e le notizie false messe in giro dalla coalizione di Gabriella Allori al fine di screditare il lavoro svolto in questi 10 anni".

"Infatti - afferma il sindaco - mi chiedo quali dati abbia in mano Allori quando parla di economia marinese in crisi, perché quelli ufficiali che ho io, prodotti dagli enti preposti, mi danno un quadro di un paese in crescita negli ultimi 10 anni con un picco molto buono durante le ultime tre stagioni. Si può migliorare? Certo, si può sempre fare meglio. Ma francamente i dati sono rassicuranti ed è un risultato di cui vado molto fiero".

"Il Comune ha organizzato molti eventi in bassa stagione ed ha assegnato uno sconto del 25% sui suoli pubblici alle attività economiche che garantissero 9 mesi di apertura, proprio al fine di allungare la stagione: ovviamente l’Isola d’Elba è molto penalizzata rispetto ad altre località per il caro navi, che impedisce di fatto ai turisti di venire da noi solo per un weekend a causa del costo eccessivo. 

Sarei curioso di sapere cosa ne pensa in merito Fabio Anselmi, candidato in lista con Gabriella Allori e con incarico professionale alla Moby.

Per quanto concerne il porto - prosegue Ciumei - ancora una volta mi trovo costretto a smentire una candidata sindaco che evidentemente non ha neppure letto le carte.

Il gestore unico, nei porti turistici, è obbligatorio per legge. I lavori per il porto dureranno 2 anni solo da ottobre ad aprile, con obbligo di ripristino totale durante la stagione estiva, quindi i turisti non se ne accorgeranno neppure. Il project è financing è uno strumento alla portata di tutti e che viene usato in tutti i comuni d’Italia per realizzare le opere importanti.

Nulla toglie che sia un’impresa marinese a vincerlo e sicuramente nel bando di gara verranno messe prescrizioni molto forti al fine di tutelare le attività ed i posti di lavoro dei cittadini marinesi, che andranno ad aumentare.

Infine - conclude Ciumei - confermo che tra i nostri candidati ben due parteciparono alle riunioni del Comitato Porto Comune, ma affermo con orgoglio che entrambi, dopo aver visionato le vere carte progettuali, a disposizione di chiunque in Comune, hanno deciso di aderire con entusiasmo al nostro progetto e di questo li ringrazio".

"Evidentemente - chiosa Ciumei - è più facile fare le pulci a terzi che guardare al proprio interno: sarò più diretto. Tra i candidati della lista Allori troviamo il dott. Martini, già sindaco di Marciana Marina dal 1997 al 2007, anch’egli fautore di una proposta di riqualificazione del porto che presentò proprio in quegli anni e che giace protocollata in Comune".

"Per trasparenza, visto che di trasparenza vogliamo parlare, allego fotografia del porto proposto da Giovanni Martini nel 2006 determinò l'avvio del project financing bloccato dalla nostra amministrazione. E che meriterà un approfondimento a breve.

Chissà se piacerà ai marinesi più di quello proposto da noi".

Tag