QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 13°16° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 14 dicembre 2017

Attualità mercoledì 17 maggio 2017 ore 10:39

Biodiversità terrestre e marina da tutelare

Sabato 20 maggio all’acquario conferenza a cura del Lions Club Livorno Porto Mediceo nel centenario della fondazione

LIVORNO — Parco Nazionale Arcipelago Toscano:biodiversità terrestre e marina da tutelare. E' questo il titolo della conferenza in programma per sabato 20 maggio alle 9 all’acquario di Livorno.

L'incontro, promosso dal Lions Club Livorno Porto Mediceo con il patrocinio del Comune di Livorno e della  Misericordia di Montenero.

La sala del Relitto ospiterà un incontro volto alla valorizzazione del lavoro che il Parco nazionale arcipelago toscano svolge da vent’anni, dal 1996 anno della sua costituzione, non solo per la tutela della biodiversità ma anche per rendere fruibili importanti testimonianze storiche.

La conferenza scaturisce dalle celebrazioni programmate in occasione del Centenario di fondazione del “Lions Clubs International” avvenuto il 7 giugno 1917 per opera di Melvin Jones, uomo d’affari di Chicago, che, in risposta ai problemi sociali creati dalla prima guerra mondiale e dalla rapida industrializzazione, creò un’associazione impegnata nel service e nella comunità.

L’evento vedrà la partecipazione dell’assessore regionale all’Ambiente e Tutela del suolo, Federica Fratoni e dell’assessore all’Ambiente del Comune di Livorno Giuseppe Vece, che aprirà la conferenza con il saluto istituzionale.

Per l’Ente Parco interverrà il presidente Giampiero Sammuri. Interverranno inoltre Romano T. Baino, dirigente Settore mare Arpat Toscana, Massimo Tozzi  coordinatore del settore nautica dell’Accademia navale,  Roberto Silvestri ricercatore Cibm/Arpat,  Thomas Magliocco, responsabile settore acquariologico e didattica dell’Acquario di Livorno, Mario Lupi, past president Pro Loco Livorno, Antonio Borzatti de Loewenstern, conservatore del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno e Vincenzo Di Marco, direttore della direzione marittima di Livorno.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità