QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°27° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 settembre 2016

Attualità mercoledì 02 marzo 2016 ore 09:00

Nasce la nuova agenzia di promozione turistica

Il consiglio regionale ha licenziato la riforma dell'Apet, la nuova agenzia di promozione turistica della Toscana. Anselmi l'annunciò all'Elba

FIRENZE — Un nuovo assetto per il sistema regionale di promozione economica e turistica, che va a definirsi attraverso la riforma di Apet (Agenzia di promozione economica della Toscana), approvata a maggioranza dal Consiglio regionale toscano. 

La nuova fisionomia dell'ente è stata illustrata in aula da Gianni Anselmi (Pd), presidente della commissione Sviluppo economico: "La nuova Apet si occuperà esclusivamente di attuazione della promozione turistica e prenderà il nome di Toscana Promozione Turistica. Allo stesso tempo le competenze sulle attività di internazionalizzazione e rafforzamento competitivo delle imprese, nonché di attrazione degli investimenti rientreranno all'interno delle strutture regionali, mentre quelle legate alla promozione dell'immagine complessiva della regione saranno gestite da Fondazione Sistema Toscana. La nuova disciplina, inoltre, ridefinisce il sistema di programmazione delle politiche regionali in materia, introducendo la redazione di un Piano annuale per la Promozione Economica e Turistica regionale", ha dichiarato Anselmi.

"Il quadro andrà a completarsi definitivamente nelle prossime settimane, quando il Consiglio regionale approverà la riallocazione delle funzioni in materia di turismo in precedenza gestire dalle Province. Con questo nuovo assetto, oltre a una migliore integrazione delle attività di promozione e una razionalizzazione delle strutture e della spesa pubblica, la Toscana si dota di uno strumento specifico e rinnovato per la penetrazione del mercato nazionale e internazionale. 

Il tema - conclude il presidente della commissione Svilippo economico - sarà come agganciare a questo le identità omogenee delle destinazioni territoriali su base sovracomunale e le attività dei sistemi locali di accoglienza turistica".

Tag