QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 7° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 19 febbraio 2018

Attualità mercoledì 20 dicembre 2017 ore 06:50

​Con la scomparsa di Matteoli l’Elba è più sola

Francesco Bosi, ex sindaco piaggese e parlamentare UDC, ricorda l'amico scomparso. "So, quanto volesse bene all’Elba, si mobilitò per Rio Marina"



RIO MARINA — Francesco Bosi, ex sindaco piaggese e parlamentare UDC, ricorda l'amico scomparso ancora una volta. "La tragica morte di Altero Matteoli mi ha sconvolto ed addolorato tantissimo - scrive Bosi -  Ci conoscevamo da quasi trent’anni ed eravamo sinceramente amici e legati da un rapporto di reciproca comprensione e stima come spesso accade fra coloro che hanno un carattere schietto ed anche un po’ ruvido. Gli anni vissuti insieme in Parlamento e nelle vicende della politica Toscana hanno consolidato questi sentimenti. So, per diretta constatazione, quanto volesse bene all’Elba che considerava come terra di sua appartenenza. Rimase facile per me, Sindaco di Rio Marina, rappresentare a Lui, Ministro dell’Ambiente, i tanti e gravi problemi che penalizzavano un territorio già percorso dalle miniere e ridotto in stato d’abbandono, con gravissime criticità per la sicurezza dei luoghi, a causa del totale dissesto idrogeologico. Altero mobilitò tutto il suo Ministero e con ingenti finanziamenti riuscimmo a risolvere gran parte dei problemi ivi compreso il rifacimento della spiaggia di Cavo e di tutto il lungomare. Credo che l’Elba tutta debba a Lui moltissima riconoscenza soffrendo il vuoto che si è venuto a creare con la sua dipartita.

Adesso siamo più soli.

Caro Altero resterai sempre nei nostri cuori. Riposa in pace".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità