QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 23°24° 
Domani 23°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 25 luglio 2016

Politica giovedì 07 gennaio 2016 ore 12:39

"Capre, capre, capre"

Il sindaco Ruggero Barbetti risponde alle critiche dei consiglieri Baldetti, dimissionario, e Coluccia verso la giunta capoliverese

CAPOLIVERI — E venne il giorno di "Sgarbetti". Il sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti, si traveste per un momento da polemico critico d'arte e apostrofa con termini zoologici Pino Coluccia, consigliere di minoranza a Rio Elba e il collega Baldetti, consigliere dimissionario a Capoliveri.

"Che vergogna. Coluccia nulla dice su quello che è successo al vice sindaco ed ai consiglieri comunali di Campo nell'Elba e invece interviene su Capoliveri dove la mancanza di democrazia sarebbe che gli uffici preposti non avrebbero chiesto il parere di tal Gabriele Baldetti sulla limitazione dell'accesso al centro storico ai mezzi superiori a 35 q". 

"Naturalmente - spiega il primo cittadino - essendo un atto dovuto a tutela anche delle nuove pavimentazioni in granito, con opere per oltre un milione di euro, dell'ordinanza non ne erano a conoscenza ne gli assessori e ne i consiglieri di maggioranza, essendo l'atto emesso non politico ma puramente tecnico". 

Barbetti poi passa all'attacco: "E quale è l'unico camion che tutti i giorni va nella piazza di Capoliveri? Quello della Coop. Quindi Baldetti e Coluccia si battono per l'interesse di un soggetto privato, la Coop Unicoop Tirreno. Così facendo dimostrano che dell'interesse pubblico e del Bene Comune non gliene frega proprio nulla. Qualcuno potrebbe dirvi: capre, capre, capre".

Tag