QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°22° 
Domani 18°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 31 maggio 2016

Attualità mercoledì 20 gennaio 2016 ore 15:18

Sostituiti i pini della piazza di Sant'Ilario

Legambiente denuncia il taglio dei due pini nella piazza di Sant'Ilario da parte dell'amministrazione. Verranno sostituiti con due lecci

CAMPO NELL'ELBA — "Il 19 gennaio, le motoseghe dell’amministrazione comunale si sono scatenate contro i due maestosi pini della piazza della fonte di Sant'Ilario, uno dei paesi più belli dell’Elba".

Comincia così il duro comunicato di denuncia di Legambiente contro l'abbattimento dei due pini da parte dell'amministrazione comunale di Campo nell'Elba. Nel mirino dell'associazione ambientalista finisce il sindaco Lambardi: "Il sindaco campese - scrivono dal cigno verde - si muove nel solco della tradizionale inimicizia per pini ed alberi in genere che ha contraddistinto le varie amministrazioni che si sono succedute a Campo nell’Elba negli ultimi decenni. Che le amministrazioni siano state di centro-destra, di centro-sinistra, di centro-sinistra-destra o di centro-destra-sinistra, la musica non cambia e la base è sempre quella stridula delle motoseghe".

"Così, con un lento stillicidio e decisioni estemporanee, si sta distruggendo il patrimonio arboreo monumentale che caratterizza e ingentilisce il comune di Campo nell'Elba e, a poco più di un mese dalla Conferenza mondiale sul clima di Parigi, dove i leader mondiali e gli scienziati hanno confermato che gli alberi hanno un'importanza fondamentale, il giovane sindaco campese non la smette più con le motoseghe".

In realtà l'azione dell'amministrazione comunale non si fermerà al taglio ma procederà al reimpianto di due alberi di leccio al posto dei pini. La rimozione, fanno sapere dall'amministrazione, si è resa necessaria a causa dell'azione delle radici dei due alberi che hanno fatto inclinare pericolosamente il muretto di contenimento che passa vicino provocando il rischio di un crollo sulla strada sottostante. Gli alberi sono stati già ordinati e l'impianto dovrebbe avvenire entro la settimana.

Tag