QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°28° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 26 agosto 2016

Cultura giovedì 21 gennaio 2016 ore 12:26

Il cinegiornale che annunciò l'Elba liberata

Lo storico documento è stato rinvenuto su Youtube mostra l'edizione del cinegiornale americano che annuncia l'operazione Brassard per liberare l'isola

CAMPO NELL'ELBA — La marcia militare e le immagini delle truppe alleate in sfilata fanno da preambolo all'edizione dello United News, il cinegiornale americano, che quel giorno annunciò la liberazione dell'isola d'Elba dalle truppe tedesche.

Quella che sarebbe passata alla storia come l'Operazione Brassard. Il 17 giugno del '44 gli alleati, truppe senegalesi e marocchine, uomini delle colonie di Francia portati in Italia a combattere per "la Patrie", prendono la spiaggia del litorale campese e cominciano l'avanzata che li porterà a prendere possesso dell'isola.

Le immagini in bianco e nero, accompagnate dalla voce metallica dell'annunciatore americano, mostrano uomini e animali che scendono dai mezzi anfibi e si incamminano fra le steppe della spiaggia. Una rappresentazione che oggi, abituati all'alta definizione, possiamo anche trovare buffa ma furono quelle immagini che annunciarono al mondo che l'Elba era di nuovo libera e liberata.

Adesso quel documento è stato trovato su Youtube e condiviso dal gruppo Elbafortificata, composta da numerosi volontari che, attraverso ricostruzioni storiche e rappresentazioni dal vivo, tengono la memoria degli eventi che più di 70 anni fa fecero arrivare anche sulle quiete coste elbane la guerra che era mondiale per la seconda volta.

La storia di quei giorni, ben raccontata e ricca di dettagli, è presente sul loro sito e merita una visita. Per non dimenticare.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Cinegiornale statunitense sulla liberazione dell'Isola d'Elba durante la seconda guerra mondiale.
Tag